A proposito del girone - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
giovedì, 18 Luglio, 2019

A proposito del girone

Sono 59 i club formalmente iscritti al campionato di Serie C 2018/19. In quanto alla formazione dei gironi, la situazione è molto fluida.

Lo stato di crisi in Serie B del Cesena, passibile di esclusione dal campionato, libererebbe un posto in terza serie (che toccherebbe alla Ternana). Occorrerebbe poi sapere quanti club resteranno fuori dal prossimo campionato di Serie C. La scadenza per porre rimedio alle varie carenze riscontrate è lunedì 16 luglio. I club dati in maggiore difficoltà sono cinque ( > QUI).

Per dare un’idea sulla possibile composizione dei gironi, riportiamo l’elenco dei club ammissibili suddivisi per area territoriale e per regione. In caso di cancellazione di uno più club, per riportare il format federale a 60 (tre gironi da 20) sarebbe necessaria la procedura dei ripescaggi. In rosso abbiamo indicato i club passibili allo stato di restare esclusi.

Come dimostrano i dati il NORD è pletorico, il SUD (inserendo le due isole) rientra quasi nella norma e il CENTRO è quello più carente rispetto al format di 20 club per girone. Ognuno si diverta a mettere sul tavolo il suo personale puzzle.

NORD
(24)

Lombardia (6): AlbinoLeffe, Feralpisalò, Giana Erminio, Monza, Renate, Pro Patria (promossa dalla D);   
Emilia Romagna (5): Piacenza, Pro Piacenza, Ravenna, Reggiana e Rimini (promosso dalla D);
Piemonte (5): Alessandria, Cuneo (?) e Gozzano (promosso dalla D), Novara e Pro Vercelli (retrocesse dalla B);
Veneto (3): Mestre, LR Vicenza Virtus, Virtus Vecomp Verona (promossa dalla D);
Friuli Venezia Giulia (2): Pordenone e Triestina;
Liguria (2): Albissola (promossa dalla D) e Virtus Entella (retrocessa dalla B);
Trentino Alto Adige (1): Sudtirol.

CENTRO
(16)

Toscana (7): Arezzo, Carrarese, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera e Robur Siena;
Marche (4): Fano, Fermana, Sambenedettese e Vis Pesaro (promossa dalla D);
Lazio (2): Rieti (promosso dalla D) e Viterbese;
Umbria (2): Gubbio e Ternana (retrocessa dalla B);
Abruzzo (1): Teramo.

SUD E ISOLE
(19)

Calabria (4): Catanzaro, Reggina, Rende e Vibonese (promossa dalla D);
Puglia (4): Bisceglie, Fidelis Andria, Monopoli e Virtus Francavilla;
Sicilia (4): Catania, Sicula Leonzio, Siracusa e Trapani;
Campania (3): Casertana, Juve Stabia e Paganese;
Basilicata (2): Matera e Potenza (promosso dalla D);
Sardegna (2): Arzachena e Olbia.

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Viterbese, si riaprono le porte del girone A?

Il 12 luglio, durante il Consiglio federale coordinato da Gabriele Gravina, sarà ufficializzato il format …