lunedì, 19 Ottobre, 2020

Bari al posto del Bisceglie?

Il Bari è stato escluso dalla Covisoc e non prenderà parte al prossimo campionato di Serie B. Il capoluogo potrebbe però ripartire da un campionato professionistico.

Il presidente del Bisceglie, Nicola Canonico, vuole attuare una mossa simile a quella della famiglia Rosso che ha fuso il Bassano Virtus con il Vicenza.

In Serie C potremmo dunque avere così due nuovi ingressi di spessore, vale a dire il L.R. Vicenza Virtus e la AS Bari.

Una scelta motivata dal fatto che Canonico è di Bari e anche dal mancato inizio dei lavori allo stadio “Ventura” con il Bisceglie che si troverebbe senza impianto a inizio stagione senza impianto. 

Saranno ovviamente necessari tutti i nulla osta del caso, ma il calcio di terza serie nazionale ci ha abituati a tutto e al contrario di tutto. 

calciopress.net

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Play off Serie C, ma chi partecipa?

La geniale “trovata” dei play off per coprire il posto mancante nelle promozioni nella cadetteria …