sabato, 23 Ottobre, 2021

Besea risponde a Diop: Paganese – Viterbese finisce in pareggio (1-1)

PAGANESE: Baiocco; Cigagna, Sbampato (1’st Schiavino), Sirignano; Zanini, Bramati (1’st Bonavolontà), Antezza, Squillace (14’st Carotenuto); Guadagni (29’st Scarpa); Diop, Raffini (41’st Gaeta).
A disposizione: Bovenzi, Fasan, Esposito, Curci, Mendicino.
Allenatore: Di Napoli

U.S. VITERBESE: Daga; Bianchi (1’st De Santis), Markic, Camilleri, Falbo (29’st Urso); Besea (29’st Sibilia), Salandria, Adopo; Bezziccheri (37’st Simonelli), Rossi (41’st Porru), Murilo.
A disposizione: Bisogno, Mbende,Ricci, Menghi E., Zanon, Menghi M.
Allenatore: Taurino

Arbitro Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa, assistenti Davide Santarossa di Pordenone e Marco Matteo Barberis di Collegno. Quarto uomo Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.

Marcatori: 9’pt rig. Diop, 38’pt Besea

Ammoniti: Antezza, Scarpa (P), Bianchi, Urso, Falbo, Markic (V)

Note: espulso al 30’st Sirignano (P) per doppia ammonizione.  Recupero: 1′ pt, 4’st

 

La Viterbese porta via un punto dal “Marcello Torre” di Pagani. Il pareggio maturato contro la Paganese sancisce il terzo risultato utile consecutivo dei gialloblu di mister Taurino.

Nel primo tempo uno svarione difensivo della Viterbese consente alla Paganese di portarsi subito in vantaggio. Corre il 7′ quando Guadagni si invola verso Daga che lo atterra in area di rigore. Dagli undici metri Diop, ex di turno, non sbaglia. La reazione della Viterbese è affidata ad un calcio di punizione di Murilo sul quale si distende in tuffo Baiocco ad evitare il peggio. Al 36′ pericolo in area ospite: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Sbampato a trovare il pallone ma la sua deviazione sbatte sul palo.

Scampato il pericolo arriva il fortunoso pareggio della squadra di mister Taurino: la conclusione dal limite dell’area di Besea, infatti, trova la deviazione mortifera di Sbampato che inganna Baiocco. La prima frazione termina con le due squadre sul punteggio di 1-1.

Nel secondo tempo sono poche le occasioni da rete da ambo le parti. Alla mezz’ora la Paganese rimane in inferiorità numerica per il doppio cartellino giallo rimediato da Sirignano e la Viterbese produce subito un’opportunità con il neo entrato Urso, la cui punizione viene parata in due tempi da Baiocco.

Il prossimo impegno della Viterbese è in programma domenica 7 marzo alle ore 12.30 in casa contro il Monopoli.

 

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Viterbese – Grosseto, ecco i giocatori convocati da Raffaele

Sono 24 i calciatori convocati da mister Raffaele per Viterbese-Grosseto, gara valida per l’ottava  giornata …