Carlos Algarz vs. Novak Djokovic nella finale maschile

Novak Djokovic della Serbia torna a Carlos Algaras della Spagna durante la finale maschile del quattordicesimo giorno dei campionati di tennis di Wimbledon, domenica 16 luglio 2023, a Londra. (Foto AP/Alastair Grant)

Novak Djokovic sta cercando di conquistare il suo terzo titolo importante del 2023 e il 24esimo della sua illustre carriera. Alla ricerca della sua prima vittoria a Wimbledon e della seconda major assoluta, Carlos Algarz si trova sulla sua strada all’All England Club.

Segui tutti i passaggi qui:

Dopo che Djokovic ha battuto il primo set per 6-1, il secondo set ha definito il tipo di emozionante azione avanti e indietro a cui questo torneo è abituato. Djokovic era sotto 2-0 all’inizio e ha tenuto il servizio fino al tie-break del set. Algaraz ha dovuto respingere un set point di Djokovic, vincendo infine il tie-break 9-7. Ha spezzato la straordinaria striscia del Grande Slam di Djokovic di 15 tiebreak consecutivi.

10:48 e — Djokovic si è precipitato in rete per una clamorosa parata, tenendo il servizio e pareggiando il secondo set sul 5 pari.

10:25 e — Djokovic ha aiutato a pareggiare il secondo set sul 3 pari.

10:04 ET Djokovic non ha perso tempo a tornare in vantaggio, strappando il servizio ad Algaraz nel terzo game del secondo set.

9:58 ET – Nonostante abbia perso il primo set, Algaraz è partito bene nel secondo, vincendo il primo gioco e apparendo molto solido nella sua prima finale sul campo centrale. Algaraz strappa il servizio a Djokovic per il 2-0. È stata la quarta sconfitta di servizio di Djokovic al torneo di quest’anno.

9:45 e – Algaraz è riuscito a vincere una partita prima che un Djokovic dominante vincesse l’ultima tappa del primo set vincendo 6-1. ESPN 79-1 quando Djokovic vince il primo set a Wimbledon.

READ  L'OPEC+ avvia riunioni in cui potrebbero essere concordati ulteriori tagli alla produzione

9:38 ET – Djokovic è partito forte contro Algaraz, andando in vantaggio di 5-0 nel primo set. Di fronte a una palla break nel quarto gioco, il serbo alla fine ha rotto il servizio dello spagnolo per salvare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *