Chicago: almeno 20 persone colpite, un morto alla celebrazione del 19 giugno vicino allo Sheriff’s

La sparatoria è avvenuta in un parcheggio a Willowbrook, Illinois.

Almeno 20 persone sono rimaste ferite e una uccisa quando sono esplosi colpi di arma da fuoco domenica mattina durante una celebrazione del Juneteenth nella periferia di Chicago, hanno detto le autorità.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 12:30 nel parcheggio di un centro commerciale a Willowbrook, a circa 23 miglia a ovest di Chicago, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di DuPage.

Gli spari sono scoppiati durante un grande raduno per commemorare Juneteenth, ha detto a una stazione della ABC di Chicago il capo del battaglione Joe Ostrander con il Tri-State Fire Protection District. WLS-TV.

Secondo l’ufficio dello sceriffo, diverse vittime sono state portate negli ospedali della zona con ferite da arma da fuoco. Una persona è morta e almeno altre due sono in condizioni critiche, ha detto in una conferenza stampa il vice capo Eric Swanson dell’ufficio dello sceriffo della contea di DuPage.

Non sono stati segnalati arresti.

Il movente della sparatoria è in corso di accertamento.

I testimoni hanno descritto una scena di panico mentre le persone si sparpagliavano in tutte le direzioni per nascondersi dagli spari.

“Doveva essere una celebrazione del 16 giugno; abbiamo iniziato a sentire degli spari, quindi siamo scesi al piano di sotto fino a quando non si sono fermati. Hanno continuato ad andare. Dopodiché, ci siamo davvero dispersi”, ha detto la testimone Marcia Avery a WLS-TV.

READ  Megan Rapinoe ha annunciato il suo ritiro dopo la Coppa del Mondo, stagione NWSL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *