Coppa Italia, la Viterbese mette in crisi la Lega? - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
domenica, 19 Maggio, 2019
Ultime notizie

Coppa Italia, la Viterbese mette in crisi la Lega?

Per il noto stop di dieci giornate, il campionato di Serie C della Viterbese ha avuto iniziato con grave ritardo rispetto alle altre società iscritte nel girone C. Una circostanza che ha significato per la società tusciana l’handicap di sottostare a un calendario fittissimo di impegni.

Per avere solo una pallida idea del tour de force al quale è stata e sarà sottoposta la squadra di mister Calabro, consigliamo caldamente tifosi e addetti ai lavori di  >>> LEGGERE QUI.

Converrete con noi che ne emerge un quadro quasi apocalittico. Il club gialloblù resterà negli annali del calcio italiano, non solo della terza serie. Un vero e proprio case history, che diventerà oggetto di studio a vari livelli.

Il fatto è che, all’interno di questo calendario già impossibile, ci sono da incastrare anche le gare della Coppa Italia di Serie C. In questa competizione la squadra tusciana, che l’anno scorso si giocò il trofeo con l’Alessandria (uscendo sconfitta tra mille polemiche), si è portata molto avanti nonostante l’appesantimento di impegni super ravvicinati.

Nei Quarti di Finale la Viterbese ha superato al Rocchi il Pisa. In Semifinale incontrerà il Trapani. La partita di andata si giocherà al Rocchi mercoledì 27 marzo (20,30) e quella di ritorno mercoledì 10 aprile in Sicilia (20,30). Nell’ipotesi di accesso del club gialloblù alla Finale, occorrerà aggiungere altre due date. Accade però che, per l’andata della sfida, la Lega Pro abbia già individuato la data di mercoledì 24 aprile.

Ebbene, se la Viterbese dovesse superare il Trapani e accedere alla Finale della Coppa di Lega, quel giorno la partita non potrebbe giocarsi. Infatti è già calendarizzata la trasferta dei gialloblù a Potenza, valida per la 17a di ritorno del girone C del campionato di serie C.

Il bello (o il brutto?) è che, fino al 5 maggio, la Viterbese non ha assolutamente alcuna data libera. L’auspicio è che tutto si svolga secondo le regole perchè, nell’ipotesi indicata in premessa, alla Lega di Firenze guidata da Francesco Ghirelli non resterebbe che posticipare l’ultima di campionato a una data successiva alla conclusione della Coppa Italia. 

Accadrà anche questo in una stagione da dimenticare? Lo scopriremo solo vivendo.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Viterbese, febbre da finale i tifosi si mobilitano

Sale l’attesa per la finale di ritorno di Coppa Italia di Lega. L’aria che si …