martedì, 21 Settembre, 2021

Covisoc e Serie C, domani il Coni decide e poi via ai ripescaggi

La Sezione sulle competizioni professionistiche del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni esaminerà domani, a partire dalle ore 16, i ricorsi delle società non ammesse ai campionati di competenza. Le decisioni saranno rese note al termine della sessione di udienze. Sarà esaminato anche il ricorso della Cavese, che ha impugnato la delibera del Consiglio Federale della Figc sui criteri e procedure per l’integrazione dell’organico di C.

Riguardano sei club. Si tratta di Chievo, Carpi, Casertana, Novara, Sambenedettese e Paganese che hanno presentato istanze avverso le rispettive non ammissioni ai campionati di Serie B e Lega Pro.

In caso di posti liberi martedì il Consiglio Federale procederà con riammissioni e ripescaggi. Il Cosenza ha presentato domanda di riammissione dalla Serie C alla serie B. Il ripescaggio dalla Serie D alla Serie C è stato richiesto da Latina, Lucchese, Fidelis Andria, Fano, Siena, Pistoiese, Arezzo, Bisceglie e Cavese.

Per la sostituzione in Serie C del Gozzano, che ha rinunciato, concorrono Fc Messina, Picerno e Latina (che hanno vinto i playoff di Serie D. 

Fonte: Corriere dello Sport

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Viterbese – Cesena, l’elenco dei gialloblu convocati

Sono 22 i calciatori convocati da mister Dal Canto per Viterbese – Cesena, gara valida …