Deragliamento del treno dell’Ohio: l’EPA chiede a Norfolk Southern di occuparsi di tutte le operazioni di pulizia necessarie dopo la fuoriuscita di sostanze tossiche e minaccia le conseguenze

(CNN) L’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti ha ordinato a Norfolk Southern di gestire e pagare tutte le operazioni di pulizia necessarie dopo che un treno che trasportava sostanze chimiche tossiche è deragliato nella Palestina orientale, nell’Ohio, due settimane fa.

L’EPA ha annunciato il suo ordine legale martedì, 18 giorni dopo il deragliamento di un treno merci del Norfolk Southern che trasportava sostanze chimiche pericolose. Il disastro ha covato per un giorno, sparando pennacchi di fumo nero nell’aria e aprendo la strada Un rilascio intenzionale Il cloruro di vinile può anche aiutare a prevenire un’esplosione catastrofica.

Come parte dell’ordine legalmente vincolante dell’EPA, l’agenzia ha affermato che Norfolk Southern deve:

• Identificare e ripulire il suolo contaminato e le fonti d’acqua;

• Rimborsare l’EPA per i servizi di pulizia forniti ai residenti e alle imprese, condotti da dipendenti e appaltatori dell’EPA, per fornire un ulteriore livello di sicurezza.

• Assistere e partecipare a riunioni pubbliche e pubblicare informazioni online su richiesta dell’EPA;

• Pagare i costi dell’EPA per il lavoro svolto in base a questo ordine.

L’ordinanza entra in vigore giovedì. La CNN ha contattato Norfolk Southern per un commento.

La società ha affermato che se la ferrovia non riesce a completare una qualsiasi delle azioni ordinate dall’EPA, interverrà immediatamente, eseguirà il lavoro necessario e cercherà di costringere Norfolk Southern a pagare tre volte il costo.

L’EPA ha affermato che stava esercitando la sua forte autorità contro l’operatore ferroviario sotto CERCLA. Legge globale sulla risposta, il risarcimento e la responsabilità ambientale.

L’annuncio è arrivato poco dopo che l’amministratore dell’EPA Michael Reagan ha visitato la East Palestine House e ha bevuto l’acqua del rubinetto con il governatore Mike DeWine, un precedente tentativo di rafforzare. Garantisce la sicurezza dell’approvvigionamento idrico comunale.

Martedì, lo stato ha aperto una nuova clinica sanitaria per far fronte ai crescenti rapporti Eruzioni cutanee, mal di testa, nausea e altri sintomi Nella Palestina orientale.

IL Ospedale Sanitario Sono disponibili infermieri registrati, psichiatri e, in alcuni casi, un tossicologo, secondo il Dipartimento della Salute dell’Ohio.

I team medici dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie e del Dipartimento della salute degli Stati Uniti dovrebbero visitare la comunità all’inizio di questa settimana. Aiuta a valutare quali rischi potrebbero essere presenti.

Nonostante le segnalazioni di problemi di salute, i funzionari hanno ripetutamente assicurato ai residenti che l’aria della città e l’approvvigionamento idrico municipale sono sicuri. Il team ha ispezionato centinaia di case e non ha trovato livelli pericolosi di contaminanti, EPA disse.

READ  Gli omicidi dell'Idaho sospettano che Brian Kohberger sia disposto a rinunciare all'udienza per l'estradizione, afferma il pubblico ministero

L’agenzia ha affermato che il monitoraggio e il campionamento dell’aria continueranno “fino a quando i terreni altamente contaminati nello sfioratore non saranno rimossi e gli odori nella comunità non saranno ridotti”.

Tuttavia, la vita è stata sollevata poiché i residenti nella Palestina orientale si chiedono se le scoperte e se sia sicuro bere l’acqua o respirare l’aria.

“Il monitoraggio della salute delle persone e dell’ambiente intorno a un deragliamento del treno sarà fondamentale”, ha affermato la dott.ssa Erin Haynes, scienziata della salute ambientale presso l’Università del Kentucky.

“Non dovremmo mai dire che abbiamo finito di esaminare questa comunità per potenziali esposizioni e impatti sulla salute”.

L’assunzione di acqua è stata temporaneamente interrotta a causa dei problemi di inquinamento in altre città

Le sostanze chimiche a base di petrolio galleggiano sulla superficie dell’acqua nel Leslie Run Creek dopo essere state sollevate dai sedimenti nella Palestina orientale lunedì.

Alcuni corsi d’acqua sono stati contaminati dopo l’incidente. 3.500 pesci vengono uccisi. Ma i funzionari hanno affermato di ritenere che i contaminanti siano contenuti.

Norfolk Southern ha installato argini e dighe per controllare il flusso di acqua contaminata da Sulphur Run e Leslie Run, due corsi d’acqua dove i pesci sono stati trovati morti, ha detto l’EPA.

“Durante quel primo liquame la fuoriuscita è confluita nel fiume Ohio, ma il fiume Ohio è molto grande ed è uno spartiacque che diluisce gli inquinanti molto rapidamente”, ha dichiarato Tiffany Kavalek, funzionario dell’Ohio Environmental Protection Agency. detto la scorsa settimana.

Kavalec ha affermato che l’agenzia è molto fiduciosa che i rimanenti “bassi livelli” di contaminanti non vengano trasmessi ai clienti dell’acqua.

Una serie di pompe sono poste a monte per deviare il flusso di zolfo attorno al deragliamento. Norfolk sud detto lunedì.

“Le squadre ambientaliste stanno trattando le aree colpite dallo zolfo con unità di upwelling, aerazione e filtrazione del carbone”, ha aggiunto Norfolk Southern. “Questi team stanno lavorando con esperti di corsi d’acqua per raccogliere campioni di suolo e acque sotterranee per sviluppare un piano completo per affrontare qualsiasi contaminazione residua nei banchi di corsi d’acqua e nei sedimenti”.

Le prese d’acqua dal fiume Ohio che erano state chiuse domenica sono state riaperte come “misura precauzionale” e “non sono state rilevate sostanze chimiche specifiche dal deragliamento del treno”, hanno detto lunedì Greater Cincinnati Water Works e Northern Kentucky Water District.

READ  Il ridisegno della mappa del Congresso dell'Alabama sfida la Corte Suprema degli Stati Uniti

Un terzo fornitore di servizi pubblici, l’utilità di Maysville nel Kentucky, ha annunciato che stava temporaneamente chiudendo le prese d’acqua dal fiume Ohio dopo che si prevedeva che le sostanze chimiche tossiche rilasciate nel fiume dai binari entrassero nelle prese di trattamento delle acque nel Kentucky. ha detto Mark Julian, direttore generale dell’utilità.

Le letture dell’acqua sono al di sotto dei livelli di preoccupazione, ha detto Julian, e Maysville ha preso la precauzione di chiudere temporaneamente la valvola di aspirazione del fiume Ohio per preoccupazione pubblica.

“Il risultato è che chiunque si trovi sul fiume Ohio, dove i contaminanti si sono fatti strada, può tirare un sospiro di sollievo”, ha detto. “C’è poco rischio per il nostro approvvigionamento idrico dal sito del deragliamento e chiudere temporaneamente l’impianto di trattamento dell’acqua e non attingere dal fiume fino a quando la fuoriuscita non sarà passata ci darà la massima tranquillità”.

Nel frattempo, la maggior parte dei vagoni mortali rimane sul luogo dell’incidente mentre gli investigatori continuano a esaminare il relitto. Ma circa 15.000 libbre di suolo contaminato e 1,1 milioni di litri di acqua contaminata sono stati rimossi dalla scena. Norfolk Southern ha annunciato Lunedi.

IL Il suolo contaminato è diventato un punto di contesa Dopo un documento pubblico inviato all’EPA la scorsa settimana il 10 febbraio, la rimozione del suolo non è stata elencata tra le attività di pulizia completate. Non si sa ancora quale significato o impatto avrebbe avuto sulle aree circostanti il ​​terreno, che non è stato rimosso prima dell’apertura della linea ferroviaria l’8 febbraio.

Lunedì un membro della risposta alle emergenze dell’EPA dell’Ohio perquisisce Leslie Run Creek nella Palestina orientale alla ricerca di pesce e sostanze chimiche.

Alcune imprese della Palestina orientale sono in difficoltà

Man mano che si diffondono dubbi sulla sicurezza aerea e idrica, alcune aziende locali affermano di aver visto meno clienti.

“Tutti hanno paura… non vogliono entrare e bere l’acqua”, ha detto alla CNN Teresa Sproles, proprietaria di un ristorante nella Palestina orientale. Associa WOIO.

Uno stilista di un parrucchiere ha detto a WOIO che non c’è dubbio che il salone ha perso affari e che i clienti potrebbero essere preoccupati per cosa c’è nell’acqua con cui si lavano i capelli.

“So che molte delle nostre attività sono già state gravemente colpite perché le persone non vogliono venire qui”, ha dichiarato Diana Elser, proprietaria di una serra locale. affiliato della CNN WPXI.

READ  I leader del Congresso accedono a documenti segreti di Trump, Biden, Pence Homes

Suo marito, Donald Elser, ha fatto eco alle sue preoccupazioni, dicendo: “È devastante. Più va avanti, peggio diventa”.

Diana Elser era anche preoccupata per gli impatti economici a lungo termine sulla società.

“Il valore della nostra proprietà… chi comprerà una casa qui adesso?” ha detto a WPXI. “Sarà una lunga lotta per tornare dove eravamo”.

Il capo dei trasporti americani verrà in Ohio… ma non ora

Mentre i residenti chiedevano responsabilità sia al Norfolk Southern che ai funzionari del governo, il segretario ai trasporti degli Stati Uniti Pete Buttigieg ha detto che ha intenzione di visitare la Palestina orientale “a tempo debito” – ma non ha annunciato una data.

Lunedì ha annunciato nuove iniziative del dipartimento dei trasporti per migliorare la sicurezza ferroviaria.

“Stiamo accelerando e migliorando i nostri continui sforzi per la regolamentazione e l’ispezione delle ferrovie presso il DOT degli Stati Uniti per affrontare i treni infiammabili ad alto rischio e i freni pneumatici controllati elettronicamente – regole ritirate sotto la precedente amministrazione. Siamo autorizzati dalla legge attuale e continueremo a migliorare sicurezza ferroviaria.” “Continueremo a utilizzare le risorse della legge sulle infrastrutture bipartisan per finanziare progetti”, ha affermato Buttigieg.

Un comunicato stampa DOT ha affermato che l’agenzia continuerà a spingere per la “Regola del personale del personale del treno”, che richiederebbe un minimo di due membri dell’equipaggio durante la maggior parte delle operazioni ferroviarie. Norfolk sud contrario Regola proposta.

Norfolk Southern ha fornito milioni di dollari in assistenza finanziaria alla Palestina orientale, inclusi 3,4 milioni di dollari in assistenza finanziaria diretta alle famiglie e 1 milione di dollari in fondi di assistenza comunitaria, tra l’altro. L’azienda ha detto.

Il CEO di Norfolk Southern Alan Shaw ha rilasciato una lettera aperta ai residenti della Palestina orientale dicendo: “Ti ascolto” e “Siamo qui e rimarremo tutto il tempo necessario per garantire la tua sicurezza e ripristinare e prosperare la Palestina orientale”.

“Insieme alle autorità sanitarie locali, abbiamo implementato un ampio programma di test per garantire la sicurezza dell’acqua, dell’aria e del suolo nella Palestina orientale”, ha affermato Shah.

Correzione: una versione precedente di questa storia ha scritto male il nome del funzionario dell’Ohio Environmental Protection Agency Tiffany Kavalek.

Linh Tran della CNN, Elizabeth Hartfield, Brenda Goodman, Jen Christensen, Maegan Vazquez, Sabrina Souza e Nicki Brown hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *