Ellie de la Cruz del successo dei Reds contro i Braves: come ha raggiunto l’impresa storica

L’interbase esordiente dei Cincinnati Reds Ellie De La Cruz ha segnato un fuoricampo per il ciclo contro gli Atlanta Braves venerdì, diventando il primo giocatore di Cincinnati in 34 anni a compiere l’impresa. Ecco cosa devi sapere:

  • De La Cruz ha corso di corsa al sesto inning e ha completato il ciclo con una tripla.
  • Il 21enne è diventato il primo giocatore nella storia della MLB a colpire per il ciclo, rubare una base e guidare in quattro o più run nei primi sei inning di una partita (RBI è diventato una statistica ufficiale nel 1920), secondo Opta statistiche.
  • De La Cruz è diventato il primo giocatore dei Reds a raggiungere la rotazione da quando Eric Davis ha battuto i San Diego Padres 9-4 il 2 giugno 1989.

Retroscena

De La Cruz ha segnato nel terzo inning su A.J. Smith-Shaver è andato a segno dopo aver segnato una doppietta nel secondo inning. Ha aggiunto un singolo nel quinto. Cincinnati ha battuto i Braves 11-10 per migliorare a 41-35 in stagione e sedersi al primo posto nella National League Central.

AtleticoAnalisi istantanea:

Come ha fatto de la Cruz?

Dopo Davis, non c’è stato un giocatore più adatto alla rotazione di De La Cruz. Come Davis, De La Cruz ha potenza e velocità d’élite. Come élite? Secondo StatCast di MLB, la velocità media di uscita di De La Cruz per le palle battute si colloca nel 95° percentile e la sua velocità di sprint si colloca nel 100°.

La sua doppietta al secondo inning è stata di 116,6 mph, battuta da soli sette giocatori di baseball in questa stagione. La sua velocità massima di 118,8 mph in Triple-A è la migliore palla battuta nei grandi campionati quest’anno.

READ  Almeno 12 persone sono morte dopo che le tempeste hanno colpito il sud

La sua velocità media di sprint di 30,9 piedi al secondo non è solo la più veloce nel baseball, ma anche la più veloce di mezzo secondo. Non solo può colpire la palla come chiunque altro e correre più veloce di chiunque altro, ma è anche uno switch-hitter. Tutti e quattro i suoi colpi per la rotazione erano mancini.

Il battitore di 118,8 miglia nei minori era un destro. — Rosecrans

Vai più a fondo

Cos’è il Grande Rosso? Ellie de la Cruz ha segnato per il ciclo, la dodicesima vittoria consecutiva dei Reds

Mettere in prospettiva il record di de la Cruz

Il Great American Ball Park non è il luogo ideale per la rotazione, il che potrebbe spiegare perché un rosso non ha colpito qui prima di venerdì, ma non è impossibile. Christian Yelich l’ha fatto due volte e Randy Wynn dei Giants ha vinto qui per il ciclo nel 2005.

Ma questo non spiega il fatto che Davis sia stato l’unico rosso a farlo al Riverfront Stadium, sede della Big Red Machine. La Big Red Machine chiama casa il lungofiume, ma anche il compagno di squadra e amico di Davis, Barry Larkin. Quella Hall of Famer non ha fatto neanche quello.

Prima della rotazione di Davis, l’ultimo successo di Red per la rotazione fu Frank Robinson il 2 maggio 1959. — Rosecrans

Lettura obbligatoria

(Foto: Katie Stratman/USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *