domenica, 15 Settembre, 2019
Ultime notizie
soldi in internet

Finworld, un caso infinito?

Il caos della terza serie nazionale non finisce mai di lievitare e di stupire.

Entro il 28 settembre dieci club di Serie C (Arzachena, Cuneo, Juve Stabia, Lucchese, Matera, Pro Piacenza, Reggina, Rende, Siracusa e Teramo) hanno l’obbligo di sostituire la polizza stipulata con la compagnia assicurativa Finworld, pena pesanti penalizzazioni che potrebbero ulteriormente falsare un torneo già molto compromesso nel suo regolare svolgimento  >>> LEGGI QUI.

Secondo quanto raccolto da tuttoC.com, nel pomeriggio si terrà a Roma l’incontro tra le dieci società e la Lega. A quanto sostenuto dal sito, i club sembrano intenzionati a chiedere alla FIGC una proroga per la sostituzione della fideiussione.

Sarebbe molto grave se venisse concessa, considerato il quadro disastroso in cui versa la terza serie nazionale. Ma in questa lunga estate calda, costellata da provvedimenti marasmatici e disomogenei, tutto può ancora succedere.

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Cerignola dentro, in C cambiano i calendari?

Il dispositivo pubblicato dal Collegio di Garanzia dello Sport del CONI ha dato ragione all’Audace …