martedì, 3 Agosto, 2021

Ghirelli, il futuro della Serie C è avere stadi riqualificati

ll presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, è stato chiaro a margine del convegno per la presentazione del progetto con Sportium del piano per lo sviluppo innovativo e strategico degli stadi: “La Serie C ha bisogno di riforme e sostenibilità economica, di stadi che tornino ad essere ripopolati. Il Recovery plan è un’opportunità, perché il calcio non è solo agonismo, ma è anche una dimensione sociale, ambientale ed economica”.

“I club – ha aggiunto – sono interessati a progetti di riqualificazione e di ammodernamento degli impianti. Ogni euro investito in uno stadio ne genera 3 e il recupero delle aree urbane è fondamentale. Lavoriamo con Figc, Istituto per il Credito Sportivo e le altre leghe perché vogliamo sviluppare un piano in cui la Serie C sia parte integrante. Chiediamo di essere considerati come calcio che faccia bene al paese.”

Un appello raccolto da Michele Sciscioli. “Da parte mia piena collaborazione affinché tutti gli interlocutori sportivi non perdano quest’occasione” ha detto il capo dipartimento per lo Sport alla Presidenza del consiglio dei ministri.

Fonte: RaiSport

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, il Coni esclude quattro club. Solo la Paganese resta in Lega Pro

Il Collegio di Garanzia del Coni (nella foto) ha bocciato il ricorso del Chievo Verona, …