Google I/O 2023: come guardare e cosa aspettarsi

Google I/O è quasi arrivato, il che significa che il lancio degli attesissimi Pixel Fold e Pixel Tablet sta per iniziare. Sebbene la conferenza annuale sia principalmente rivolta agli sviluppatori, l’azienda ha sempre un keynote che mette in mostra le ultime novità nelle mani dei clienti.

Se vuoi guardare il keynote dal vivo ma non puoi partecipare all’evento, ecco tutte le informazioni su quando e dove puoi trasmetterlo in streaming e cosa aspettarti.

Quando è il keynote di Google I/O 2023?

Il keynote chiave di Google I/O 2023 inizia il 10 maggio 2023 alle 13:00 ET / 10:00 PT e conterrà le osservazioni del CEO di Google Sundar Pichai. Quest’anno, l’evento si terrà di persona con un pubblico dal vivo limitato presso lo Shoreline Amphitheatre di Mountain View, in California.

Dove posso guardare il keynote di Google I/O?

Ci sono molti posti in cui puoi visualizzare il keynote online sito web di Google, canale YouTube di Googlee tramite il video incorporato nella parte superiore di questo post. Se non sei lì per guardare lo streaming dal vivo, puoi sempre guardare una versione registrata dell’evento su YouTube.

Ecco alcune delle cose che Google annuncerà durante l’evento.

Maggiori dettagli su Google Pixel Fold

Si dice da tempo che il primo pieghevole di Google sia in lavorazione, ma Google ha sorpreso tutti rendendolo ufficiale la scorsa settimana. La società ha rilasciato un’immagine e un video del Pixel Fold, che mostra il dispositivo piegato orizzontalmente come un libro.

Sebbene Google non abbia rivelato alcun dettaglio sulle sue specifiche, Un precedente rapporto della CNBC Suggerisce che il dispositivo potrebbe avere un display da 5,8 pollici quando è chiuso e uno schermo da 7,6 pollici quando è aperto, le stesse dimensioni del Galaxy Z Fold 4 di Samsung.

Sotto il cofano, Pixel Fold dovrebbe utilizzare il Tensor G2 di Google, lo stesso sistema su chip utilizzato dai dispositivi della serie Pixel 7. Come altri pieghevoli sul mercato, Pixel Fold non è economico. Secondo CNBC, potrebbe costare fino a $ 1.700.

READ  Voce finale della serie 'Varisu': linea tratteggiata

Ti presentiamo il Google Pixel Tablet

Il Google Pixel Tablet è un altro dispositivo che stavamo aspettando da molto tempo, con Google che ha rivelato per la prima volta un tablet basato su Android alla conferenza I/O 2022. Le prime immagini del dispositivo non rendono il suo design particolarmente promettente. , recenti perdite mostrano un tablet compatibile con il resto dell’ecosistema Pixel, disponibile in più opzioni di colore.

Google in precedenza aveva affermato che il tablet sarebbe stato dotato di un dock di ricarica e di un altoparlante che ti avrebbero consentito di utilizzare il dispositivo come uno smart display, come Amazon Echo Show. L’ultimo Voci da 9to5Google Ulteriore Ciò indica che potrebbe essere dotato del chip Tensor G2 di Google, Android 13, 8 GB di RAM, finitura e funzionalità nanoceramica. Un display da 11 pollici.

UN Primo elenco di Pixel Tablet su Amazon (Ciò comprende Dalla rimozione) conferma queste voci, ma indica anche che il dispositivo potrebbe essere dotato di due fotocamere da 8 megapixel sulla parte anteriore e posteriore, tre microfoni, fino a 256 GB di spazio di archiviazione e supporto dello stilo USI 2.0. Non sappiamo ancora quanto costerà il tablet Pixel. Le voci sono puntuali Da € 600 a € 650 in Europa, ma i prezzi europei di Google a volte sono più alti che negli Stati Uniti.

Uno sguardo al Google Pixel 7A di fascia media pesantemente trapelato

Il Google Pixel 7A è trapelato diverse volte negli ultimi mesi e, a questo punto, è quasi inevitabile che faccia la sua comparsa all’I/O. Non solo abbiamo visto una nuova opzione di colore celeste, ma l’abbiamo fatto Il dispositivo viene fornito in una scatola imballata. Diamine, qualcuno è riuscito a mettere le mani sul Pixel 7A a marzo.

Alcune delle specifiche del dispositivo includono un chip Tensor G2, una fotocamera principale da 64 MP aggiornata e una fotocamera ultrawide da 13 MP. Potrebbe essere lanciato con due funzionalità mai viste prima sui dispositivi della serie A economici di Google: una frequenza di aggiornamento di 90Hz e il supporto per la ricarica wireless. Questi aggiornamenti comportano tuttavia un piccolo compromesso, che si dice costi $ 50 in più rispetto al Pixel 6A a $ 499.

READ  Damar Hamlin - L'ultimo: Buffalo Bills condivide l'aggiornamento sull'infortunio dopo l'arresto cardiaco sul campo della NFL

Ulteriori informazioni su Android 14 incentrato sul pieghevole

Siamo tenuti a saperne di più su Android 14 su Google I/O, che include alcuni miglioramenti per dispositivi pieghevoli, tablet e dispositivi con schermi più grandi, perfetti per il lancio di Pixel Fold. La beta per Android 14 è già disponibile e Google ha rilasciato la prima versione della piattaforma il mese scorso.

Da allora, Google ha aggiunto gradualmente nuove funzionalità ad Android 14, come una nuova freccia indietro che si collega al tuo background, supporto passkey, durata della batteria migliorata e maggiore controllo sulla tua privacy nella libreria multimediale del tuo dispositivo. Si prevede che Android 14 aggiunga una dimensione del carattere migliorata prima della sua uscita pubblica entro la fine dell’anno.

Anteprima di Google Pixel 8 e Pixel 8 Pro

Immagine: OnLeaks e Smartprix

Oltre al possibile lancio di Pixel 7A, Google potrebbe anche darci un assaggio dei prossimi Pixel 8 e Pixel 8 Pro, proprio come ha fatto con Pixel 7 durante l’I/O dello scorso anno. Google non dovrebbe svelare ufficialmente il dispositivo fino all’autunno, quindi è del tutto possibile che la società salti un’anteprima anticipata e si concentri invece su nuovi dispositivi come il Fold. Ma se Google mostra qualcosa, sappiamo già cosa aspettarci.

Rendering trapelati da Smartbrick E le perdite rivelano una barra della fotocamera ridisegnata su Pixel 8 Pro che include tutte e tre le fotocamere in un unico ritaglio ovale. Sotto il flash c’è un sensore Smartbrick Credendo che potrebbe essere il sensore macro o di profondità. IL Rendering Pixel 8 standardTuttavia, mostra la stessa configurazione della fotocamera del Pixel 7.

Il Pixel 8 Pro dovrebbe essere dotato di un display da 6,52 pollici con angoli più arrotondati, una fotocamera selfie perforata e 12 GB di RAM, mentre il normale Pixel 8 sfoggerà uno schermo da 6,2 pollici con 8 GB di RAM. Un’altra scoperta 9to5Google La serie Pixel 8 suggerisce che potrebbe venire con uno strumento Video Unblur dedicato per rendere più nitidi i video.

READ  Max inverte la visualizzazione dei crediti dopo l'esplosione di TGA e WGA "Shame" - Scadenza

Aspettatevi alcune sorprese AI

Google ha abbracciato l’intelligenza artificiale con il lancio del concorrente ChatGPT di Google, Bard, e Google potrebbe utilizzare il suo keynote I/O per fare annunci relativi all’intelligenza artificiale.

La società ha recentemente affermato che sta testando strumenti di intelligenza artificiale generativa sul posto di lavoro, a partire da Docs e Gmail. Forse Google annuncerà che sta espandendo queste funzionalità a Fogli e Presentazioni o rendendole disponibili a più utenti rispetto ai semplici tester di fiducia.

Possiamo anche vedere alcuni miglioramenti per quanto riguarda Bart; Ad aprile la società ha aggiunto funzionalità che consentono di utilizzare i bot per creare, eseguire il debug e interpretare righe di codice. Si dice anche che questo mese lancerà nuovi strumenti di ricerca basati sull’intelligenza artificiale.

Qualunque altra cosa?

È sempre possibile che Google possa rivelare un prodotto jolly come un aggiornamento per Pixel Watch. e A Un nuovo colore per i Pixel Buds A-series Sembra che sia sul tavolo. Ma con il lancio di Pixel Tablet e Pixel Fold, Google organizzerà un evento entusiasmante.

È più probabile che la società sparga alcuni annunci minori tra le sue versioni hardware, come gli aggiornamenti di Maps, Foto e Google Assistant. Mentre continua ad aggiungere nuove funzionalità alla sua app Google Home, potrebbe avere alcune notizie da condividere sui suoi prodotti per la casa intelligente.

Se vuoi rimanere aggiornato sugli ultimi annunci di Google, resta sintonizzato sul nostro storystream di Google I/O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *