Guerra in Ucraina: Kiev colpita da missili e droni “eccezionalmente densi”.

  • Hugo Pacheca a Kiev e Kathryn Armstrong a Londra
  • notizie della BBC

didascalia dell’immagine,

Il video dell’esplosione sta diventando virale sui social

Anche la capitale ucraina Kiev è stata presa di mira da attacchi aerei russi, che un funzionario ha definito “di eccezionale intensità”.

L’Ucraina ha detto che tutti i 18 missili sono stati abbattuti e le difese aeree hanno detto di aver distrutto obiettivi sopra la città.

Almeno tre persone sono rimaste ferite durante lo sbarramento, che ha utilizzato sia droni che missili, hanno detto i funzionari.

La Russia ha intensificato la sua campagna aerea nelle ultime settimane in vista di una prevista offensiva ucraina nel sud.

L’allarme antiaereo è stato lanciato intorno alle 02:30 ora locale (23:30 GMT di lunedì) ed è stato revocato due ore dopo nell’ottavo attacco che ha colpito la capitale questo mese.

Nel centro della città si è udito un numero insolitamente alto di forti esplosioni quando i funzionari hanno comunicato ai residenti tramite messaggi online che le difese aeree erano state attivate.

Il capo delle forze armate ucraine Valery Zalushny ha detto che la Russia ha attaccato Kiev da nord, sud e est, usando 18 missili aerei, marittimi e terrestri.

Serhiy Popko, capo dell’amministrazione militare della capitale ucraina, ha descritto lo sbarramento come “il numero massimo di missili offensivi in ​​un breve periodo di tempo”.

“Secondo le informazioni preliminari, la maggior parte degli obiettivi nemici nello spazio aereo di Gavin sono stati rilevati e distrutti”, ha aggiunto.

fonte dell’immagine, Servizio di emergenza statale dell’Ucraina

didascalia dell’immagine,

La capitale dell’Ucraina, Kiev, è stata presa di mira dalla Russia otto volte finora questo mese

Il sindaco Vitaly Klitschko ha dichiarato che detriti di razzi sono caduti nei distretti centrali, compreso lo zoo della città. Né gli animali né gli operai sono rimasti feriti.

Si dice che il distretto di Solomyansky, che comprende l’aeroporto internazionale, sia il più colpito.

Il signor Babko ha detto che l’incendio in un sito non residenziale nel distretto è stato da allora spento.

Gli attacchi della Russia a Kiev sono ripresi all’inizio di questo mese dopo più di 50 giorni di calma. I funzionari ucraini ritengono che la strategia di Mosca sia quella di distruggere i sistemi di difesa aerea che hanno molto successo nell’intercettare missili e droni.

Nei giorni scorsi, il presidente Volodymyr Zelensky è stato in tournée europea in cui gli è stato promesso equipaggiamento militare multimiliardario dagli alleati occidentali, tra cui il primo ministro britannico Rishi Sunak e il presidente francese Emmanuel Macron.

Da quando la Russia ha invaso l’Ucraina, migliaia di civili e combattenti sono stati uccisi o feriti, paesi e città sono stati distrutti durante la guerra e quasi 8,2 milioni di ucraini sono stati registrati come rifugiati in Europa, di cui 2,8 milioni in Russia.

Titolo del video,

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky afferma che il suo esercito ha bisogno di più equipaggiamento prima di una controffensiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *