martedì, 24 Novembre, 2020

I tifosi alla squadra: “Tirate fuori gli attributi e cominciate a correre”


Alla fine, su richiesta dei tifosi, i giocatori della Viterbese, guidati da mister Taurino hanno interrotto l’allenamento è incontrato i tifosi presenti fuori al cancello, chiuso, del “Rocchi”.

“Noi questa serie C ce la siamo sudata, la vogliamo mantenere, la Viterbese deve restare in questa categoria – hanno detto i supporters nel faccia a faccia, sereno, con la squadra -. Voi l’anno prossimo andate via, noi restiamo qui e sappiamo che una volta che scendo giù in D poi non si viene più su. Sta maglia ha una storia, dovete sudarla. Metteteci amore, siamo stufi di fare figure come quelle di ieri”.

“Ci prendono per i fondelli tutte le tifoserie del girone, quando sanno che la domenica arriva la Viterbese la considerano partita vinta e ci siamo stufati – hanno aggiunto -. Andiamo contro tutti per la Viterbese, ma qui voi dovete dare l’anima. Noi ci siamo sempre stati e ci saremo: fate il lavoro più bello del mondo, i soldi li prendete, anche in un motivo in cui tanta gente ha perso il lavoro e non ce la fa. Voi siete fortunati. Smettetela di farci prendere in giro da tutti, dovete cominciare a vincere: tirate fuori gli attributi e iniziate a correre”.

Laconica e onesta la risposta di mister Taurino, che ha parlato a nome di tutti i suoi. “Abbiamo poco da dire, dobbiamo stare zitti dopo la prestazione di ieri – commenta -. Dobbiamo solo lavorare, tirare fuori l’orgoglio e metterci il cuore”.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Allenamento a porte chiuse per la Viterbese

Un manipolo di tifosi ad attenderli per chiedere loro prestazioni dignitose e immediata inversione di …