I tornado dall’Arkansas al Delaware hanno ucciso 32 persone

WYNNE, Ark. (AP) – I residenti di un’ampia fascia degli Stati Uniti hanno corso domenica per valutare la devastazione delle forti tempeste che hanno generato dozzine di tornado dal sud e dal Midwest al nord-est e hanno ucciso almeno 32 persone.

Le tempeste hanno aperto un varco attraverso la capitale dell’Arkansas e il tetto di una sala da concerto gremita nell’Illinois è crollato, scioccando le persone in tutta la regione. con l’intento di danneggiare.

Il bilancio delle vittime ha continuato a salire domenica.

“Mentre valutiamo ancora l’intera entità del danno, sappiamo che le famiglie di tutta l’America stanno soffrendo per la perdita dei propri cari, mentre altre attendono con ansia notizie sulle loro vite e smistano le macerie delle loro case e attività”, ha affermato il presidente Joe Biden. detto in un comunicato.

Biden aveva precedentemente dichiarato vaste aree del paese come aree di grave disastro, mettendo a disposizione risorse federali e aiuti finanziari per la ripresa.

In Arkansas, dove sono morte almeno cinque persone, la governatrice Sarah Huckabee Sanders aveva già dichiarato lo stato di emergenza e attivato la Guardia Nazionale.

Tornado confermati o sospetti in 11 stati hanno distrutto case e aziende, sradicato alberi e scaricato detriti nei quartieri.

Il National Weather Service ha confermato domenica che un tornado ha causato danni a diverse case vicino a Bridgeville, nel Delaware. La polizia di stato del Delaware afferma che una persona è stata trovata morta all’interno di una casa gravemente danneggiata dalla tempesta sabato notte.

Potrebbero essere necessari alcuni giorni per confermare tutti i recenti uragani. I morti includevano almeno nove in una contea del Tennessee, cinque nell’Indiana e quattro nell’Illinois.

READ  Tetto del debito: Biden lancia un severo avvertimento quando critica i repubblicani

Altre morti per tempeste che hanno colpito da venerdì notte a sabato sono state segnalate in Alabama e Mississippi.

I residenti di Vine, Arkansas, a circa 50 miglia (80 chilometri) a ovest di Memphis, Tennessee, hanno visto il tetto della scuola superiore strappato via e le sue finestre esplose sabato. Almeno quattro persone sono morte.

“Ci siamo salutati perché pensavamo di essere morti”, ha detto Ashley MacMillan mentre suo marito e i loro figli si rannicchiavano in bagno con i cani. L’albero è caduto e ha danneggiato la loro casa, ma sono usciti illesi.

Le motoseghe sferragliavano mentre i bulldozer solcavano i detriti. Le squadre di servizi hanno ripristinato l’energia quando alcuni quartieri hanno iniziato a riprendersi.

Il Tennessee ha riportato almeno 15 morti, di cui nove nella contea di McNairy, a est di Memphis, ha dichiarato Patrick Sheehan, direttore della Tennessee Emergency Management Agency.

Il governatore del Tennessee Bill Lee si è recato nella contea sabato per visitare la devastazione e offrire conforto ai residenti. Ha detto che la tempesta ha coronato la settimana “peggiore” del suo mandato come governatore, giorni dopo che una sparatoria a scuola a Nashville ha ucciso sei persone, tra cui un amico di famiglia che ha partecipato al suo funerale per lui e sua moglie.

“Quello che è successo in questa comunità, in questa contea, in questo stato è orribile”, ha detto Lee. “Ma sembra che la tua comunità abbia fatto quello che fanno le comunità del Tennessee, ovvero radunarsi e rispondere”.

Rachel Milam viveva nel seminterrato con sua figlia di 6 anni, mentre sua madre e il fidanzato di sua madre vivevano al piano di sopra nella loro casa nella periferia di Waynesboro, nel Tennessee.

READ  Un morto nel massiccio incendio in un magazzino del Michigan, la polizia dice che "i detriti sono piovuti per un miglio"

Venerdì sera, mentre il tornado si avvicinava, emettendo un rumore simile a quello di una lavatrice, tutti si sono tuffati nel bagno del seminterrato.

“Si è staccato dal tetto e la tenda della doccia è caduta”, ha detto domenica Milam, 26 anni.

E poi il terrore assoluto.

“E la casa… l’ho vista alzarsi e muoversi… di circa quindici centimetri, poi alzarsi e non c’è più.”

“Stavo pensando, ‘Andremo e ci vorrà il carro armato'”, ha detto.

Un pezzo di legno cadde su di loro. Così è uno specchio. “Siamo stati bene e siamo grati di essere usciti vivi”, ha detto Milam.

Milam, che lavora come infermiera, si è presto unita ad altri vicini per tirare fuori le persone dalle case in rovina. Una donna ha riportato ferite al volto e ad altre parti del corpo ed è stata evacuata in elicottero. Un altro uomo è stato tagliato dalle macerie della sua casa dai soccorritori usando una motosega.

Jeffrey Day ha detto di aver chiamato sua figlia dopo aver visto la loro comunità ad Adamsville essere attaccata. Nascosta in un armadio con suo figlio di 2 anni mentre la tempesta passava, ha risposto al telefono urlando.

“Mi ha detto: ‘Cosa devo fare, papà?’ “Non so cosa dire”, chiese, scoppiando in lacrime.

Dopo che la tempesta è passata, sua figlia è strisciata fuori dalla casa distrutta e si è trasferita in una famiglia vicina.

Altrove, il governatore dell’Illinois J.B. Pritzker si è recato a Belvidere domenica ed è andato all’Apollo Theater, dove circa 260 persone hanno assistito a un concerto heavy metal che è crollato in qualche modo.

READ  Apple sta aggiungendo la linea iPhone 14 e i MacBook M2 al suo programma di riparazione self-service

Frederick Livingston, Jr., è stato estratto dal relitto ma non è sopravvissuto. Era andato a godersi il concerto con suo figlio Alex.

“Non sono riuscito a salvarlo”, ha detto suo figlio a WLS-TV. Padre e figlio erano fianco a fianco quando i detriti hanno iniziato a riversarsi. “È successo così in fretta.”

Altre 48 persone stanno ricevendo cure negli ospedali e 5 sono in condizioni critiche, ha detto il governatore.

Pritzker ha anche pianificato di visitare la contea di Crawford, a circa 230 miglia (370 chilometri) a sud di Chicago, dove tre persone sono state uccise e otto ferite dopo che un tornado ha colpito vicino a New Hebron.

“Le squadre di emergenza hanno dovuto tirare fuori le persone dai loro scantinati perché la casa è crollata sopra di loro, ma fortunatamente avevano un posto sicuro dove andare”, ha detto lo sceriffo Bill Rudd in una conferenza stampa.

Il tornado non era lontano da dove tre persone sono morte nella contea di Sullivan, nell’Indiana, a circa 95 miglia (150 chilometri) a sud-ovest di Indianapolis. Diverse persone sono state soccorse durante la notte e 12 ferite, secondo i rapporti.

___

DiMillo ha riferito da Little Rock e Finley a Norfolk, Virginia. Scrittori dell’Associated Press provenienti da tutto il paese hanno contribuito a questo rapporto, tra cui Kimberlee Kruesi ad Adamsville, Tennessee, Harm Venhuizen a Belvidere, Illinois, Corey Williams a Detroit e Ron Todt a Filadelfia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *