Il presidente Biden definisce il cinese Xi un dittatore

WASHINGTON (AP) – I commenti del presidente Joe Biden sul presidente cinese Xi Jinping come “dittatore” e sulla Cina come paese con “problemi economici reali” hanno suscitato mercoledì una rapida condanna da parte della Cina, aprendo una nuova spaccatura dopo che i due paesi hanno concordato misure temporanee . Necessità di confermare la relazione.

A Pechino, il portavoce del ministero degli Esteri Mao Ning ha condannato i commenti insolitamente taglienti di Biden come “molto assurdi e irresponsabili”.

Il battibecco arriva dopo che il ministro degli Esteri Anthony Blinken ha visitato Pechino Lunedì ha cercato di rompere il ghiaccio nei rapporti che hanno toccato un minimo storico. Mentre entrambe le parti hanno visto i colloqui come costruttivi, non hanno prodotto progressi significativi al di là di un accordo per tornare a un’agenda più ampia di cooperazione e competizione.

La rapida risposta della Cina a Biden, noto per le osservazioni non scritte al di fuori delle politiche della sua amministrazione, solleva interrogativi sul fatto che i suoi commenti annulleranno i limitati progressi compiuti nel viaggio accuratamente elaborato di Blingen o se entrambe le parti andranno avanti.

La caratterizzazione della Cina da parte di Biden arriva mentre la campagna per le elezioni presidenziali del prossimo anno è già iniziata, con i repubblicani che lo accusano di essere debole nei confronti della Cina.

Biden si stava anche preparando ad accogliere il primo ministro indiano Narendra Modi Una sontuosa visita di stato a Washington mercoledì sera, dove un tema centrale sarà una diffidenza condivisa nei confronti della Cina.

Durante una raccolta fondi in California martedì sera, Biden ha fatto riferimento a quello che gli Stati Uniti hanno detto essere un pallone spia cinese che ha volato per due settimane a gennaio e febbraio. L’apparizione a sorpresa del pallone nei cieli americani ha scosso le relazioni e cambiato il popolo americano.

READ  Documenti declassificati trovati a casa di Pence in Indiana

Parlando con ricchi donatori a un evento per la sua campagna di rielezione del 2024, Biden ha ritratto Xi come fuori dal mondo e imbarazzato, che si è concluso con l’Air Force che ha abbattuto un pallone sulla costa orientale.

“Il motivo per cui Xi Jinping era così sconvolto quando ho abbattuto quel pallone con due vagoni pieni di equipaggiamento da spia è perché non sapeva che fosse lì”, ha detto Biden alla folla.

“No, sono serio”, ha aggiunto. “È stato un grande imbarazzo per i dittatori che non sapevano cosa fosse successo”.

Biden ha anche minimizzato la concorrenza commerciale con la Cina, che è la seconda economia mondiale dopo gli Stati Uniti, ma sta lottando per emergere dai problemi finanziari dell’era Covid.

“Prometto di non preoccuparmi per la Cina. Preoccupati per la Cina, ma non preoccuparti per la Cina”, ha detto Biden. “Voglio dire davvero. La Cina ha problemi economici reali.

I commenti di Biden sono arrivati ​​ore dopo aver invitato entrambi i paesi a respingere l’incidente del pallone, definendolo “un capitolo che deve essere chiuso” in un’intervista a MSNBC.

Mercoledì a Pechino, Mao ha detto ai giornalisti che i commenti di Biden “sono completamente contrari ai fatti e violano gravemente l’etica diplomatica e violano gravemente la dignità politica della Cina”.

“Questa è una palese provocazione politica”, ha detto Mao.

Mao ha ribadito la versione cinese dell’episodio del pallone, dicendo che il pallone era per la ricerca meteorologica ed è stato deviato accidentalmente.

Funzionari dell’amministrazione hanno segnalato mercoledì che Biden non intende ritirare i suoi commenti.

Biden e Blinken “continueranno a gestire questa relazione in modo responsabile e manterranno una linea di comunicazione aperta con la RPC”, ha detto ai giornalisti il ​​portavoce del Dipartimento di Stato Vedant Patel, utilizzando l’acronimo di Repubblica popolare cinese.

READ  Due morti mentre la tempesta di neve colpisce il Canada senza elettricità

“Ma, ovviamente, ciò non significa che non saremo aperti e onesti riguardo alle nostre differenze”, ha affermato Patel, comprese le differenze nella competizione globale tra democrazie e autocrazie.

Le tensioni USA-Cina sono aumentate nel corso degli anni con lo sviluppo della concorrenza sul commercio e dell’influenza globale. Le ripetute fiammate hanno contribuito ad aumentare le tensioni, tra cui il pallone aerostatico, i dazi statunitensi, le sanzioni economiche alla Cina e all’autogoverno Taiwan.

Gli Stati Uniti stanno facendo pressioni sulla Cina affinché adotti la comunicazione diretta tra Biden, Xi e altri alti leader militari e civili statunitensi e cinesi come canale per disinnescare le tensioni e impedire che gli incidenti degenerino in ostilità aperte.

Nonostante gli sforzi diplomatici dell’amministrazione per appianare i rapporti, gli analisti indicano la pressione politica repubblicana e Biden sembra andare fuori copione per continuare a criticare Xi.

Bonnie Glaser, direttrice per l’Asia del George Marshall Fund americano, ha sottolineato mercoledì lo stato del discorso di Biden sullo stato dell’Unione a febbraio dopo il volo in mongolfiera, quando i legislatori repubblicani tra il pubblico lo hanno urlato contro la Cina e altre questioni. Agitando un dito in aria, Biden ha gridato: “Nominami il leader mondiale che cambierà posto con Xi Jinping! ho un nome! Dimmi uno! “

Per quanto riguarda Biden, “sta ricevendo molte critiche dalla destra. Non vuole vedere la Cina debole. Vede Xi Jinping come un dittatore”, ha detto Glaser.

“Non è molto bravo… a distinguere tra cosa dire in pubblico e cosa dire in privato”, ha detto Glazer. “E la relazione paga un prezzo per questo. Non c’è dubbio”, ha detto.

Xi potrebbe essere stato sconvolto dalle affermazioni di non essere stato pienamente informato sull’incidente del pallone, ha affermato Steve Chang, direttore del China Institute presso la School of Oriental and African Studies dell’Università di Londra e osservatore di lunga data della politica cinese.

READ  Il caposquadra del gran giurì della Georgia che indaga su Trump e sulle elezioni del 2020 afferma che i giurati "ne hanno sicuramente discusso molto".

“La mia sensazione è che Xi non voglia esagerare e rimettere il rapporto sul ghiaccio”, ha detto Chang in una e-mail.

La risposta repubblicana iniziale ai commenti di Biden è stata di approvazione. “È una descrizione perfetta del loro sistema di governo”, ha detto il senatore, il massimo repubblicano nel comitato di intelligence del Senato. ha dichiarato Marco Rubio.

Mentre Xi presiede un paese formalmente chiamato Repubblica popolare cinese, è capo di stato, capo dell’esercito e capo del Partito comunista al governo, i cui mandati non mettono in discussione la sua autorità.

In California, Biden ha detto ai donatori che Xi “vuole impegnarsi nuovamente”.

Blinken “è andato lì … ha fatto un buon lavoro, ci vuole solo tempo”, ha detto.

___

Lo scrittore dell’Associated Press Seung Min Kim ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *