Il Rocchi cala un tris – Viterbese Calcio – Cuori Gialloblu
sabato, 19 Gennaio, 2019
Ultime notizie

Il Rocchi cala un tris

Il mese di gennaio si preannuncia ricco di appuntamenti per i tifosi gialloblù. In programma tre partite di cartello che, da tempo immemorabile, non si giocavano a Viterbo in uno spazio di tempo così concentrato.

Si inizia mercoledì 16. Sale al Rocchi, per una partita ricca di fascino, una Reggina  rianimata dal cambio societario e rinnovata nei ranghi con l’arrivo di giocatori di spessore. Peccato che, a causa della catastrofica gestione della Lega di Firenze, la gara si giochi nel pomeriggio di un giorno lavorativo. Diversamente l’afflusso di pubblico avrebbe potuto essere ragguardevole, anche perché il club calabrese ha un alto numero di sostenitori sparsi nel Lazio che si sarebbero catapultati nella curva ospiti rendendo “caliente” il confronto.

Domenica 20 arriva allo stadio della Palazzina la capolista Juve Stabia. Un rullo compressore, fino a questo momento. La Viterbese deve vendicare il 4-0 bugiardo della partita di andata. Ci proverà con tutte le sue forze, che non sono per niente poche. In questo caso l’attesa è per un Rocchi pieno di gente. L’avversario è di per sé un richiamo e la partita potrebbe rappresentare una  rampa di lancio per il club gialloblù. I tifosi lo sanno. Chi potrà, cercherà di non salterà questo appuntamento.

Dulcis in fundo, la sfida da dentro o fuori con la Ternana per i sedicesimi della Coppa Italia. Mercoledì 30 gennaio ci sarà dunque l’occasione di rivivere la storica sfida con le “fere”, in una gara che riveste grande rilievo per il cammino nel torneo della truppa di mister Sottili. Siamo dell’opinione che, nonostante il giorno feriale, il Rocchi saprà vestirsi a festa. Occasioni come queste mancano da troppo tempo per saltare una data cerchiata in rosso nell’agenda dei tifosi gialloblù.

Niente di meglio che partite come queste per attrarre gente al Rocchi e creare intensità di tifo attorno alla squadra. Per riuscire nell’intento bisognerà saper “fare rete”, come da tempo sostiene Cuori Gialloblù >>> LEGGI QUI.

E allora diamoci tutti da fare, in ogni modo possibile, per pubblicizzare questi eventi. In modo che il contesto sappia accompagnare, con l’entusiasmo che è la migliore delle medicine, la crescita di una squadra che ha ancora tante soddisfazioni da offrire e da togliersi.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Viterbese-Reggina: vota il Top Player

Sempre più vicini ai nostri tifosi vogliamo dare inizio, in maniera sperimentale, a una forma …