In C 10 no per Ghirelli – Viterbese Calcio – Cuori Gialloblu
mercoledì, 19 Dicembre, 2018
Ultime notizie

In C 10 no per Ghirelli

Francesco Ghirelli è il nuovo presidente della Lega Pro, per la serie il nuovo che avanza. Paradossale anche la scelta di uno dei due vice-presidenti, l’attrice Cristiana Capotondi. Un colpo di teatro che non appare di alcuna utilità nè si capisce, francamente, la ragione per la quale i presidenti l’abbiano votata.

Candidato unico, Ghirelli è stato eletto al primo scrutinio ma non con la percentuale bulgara che alcuni si aspettavano (come era di recente accaduto per Gravina in Figc).

I voti favorevoli sono stati 48 su 58 (era esclusa la Juventus). Due club non hanno partecipato. Si sono contate sette schede bianche e una nulla.  Qualche segno di dissenso si deve per fortuna registrare.

Molte le sfide da affrontare per il neo presidente, dirigente navigato e assai esperto della categoria. Lo stato della Serie C, orfana di Gravina traslocato in corsa sulla poltrona della Figc, è a dir poco complicato.

C’è molto scontento tra i presidenti per l’andamento che le cose hanno preso in questa stagione, con recuperi e penalizzazioni a getto continuo che compromettono il regolare andamento del torneo.

Particolarmente critico il presidente del Renate, società iscritta nel girone B della terza serie, il quale chiede entro due mesi la definizione del regolamento di cui la C è ancora paradossalmente priva. In carenza ha dichiarato che ritirerà la squadra dal campionato.

Le grane da risolvere sono tante, verrebbe da dire troppe. Non basta più spargere ottimismo e incassare consensi, vista la portata delle questioni in ballo.

Da Ghirelli le società, gli addetti ai lavori e soprattutto i tifosi si aspettano fatti concreti. E se li aspettano da subito, perché il tempo è abbondantemente scaduto.

calciopress

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Il calcio malato della C

La Carrarese è prima in classifica con 27 punti in 14 partite, nel girone A …