In C sette ripescaggi? - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
giovedì, 18 Luglio, 2019

In C sette ripescaggi?

La Figc ha ufficializzato ieri il format della Serie C per la stagione 2018-19, che comprende 56 club. Saltano solo in tre (Fidelis Andria, Mestre e Reggiana). La quarta è il Bassano Virtus, scomparso a seguito della fusione che ha dato vita al L.R. Vicenza Virtus. Ammessi Cuneo, Lucchese e Matera. Risolti i problemi infrastrutturali di Monza, Pistoiese e Triestina.

Per avere un quadro della suddivisione regionale e per aree geografiche  >>>  LEGGETE QUI.

Per arrivare al format federale di 60 mancano dunque quattro posti, ai quali vanno assommati i tre posti liberi lasciati da chi sarà recuperato in Serie B (al posto di Avellino, Bari e Cesena, estromesse dal campionato cadetto).

In totale i ripescaggi saranno pertanto 7. L’ordine di ammissione delle aspiranti all’onerosa procedura (che dovranno fare domanda entro il 27 luglio) sarà il seguente a rotazione: prima una squadra B di serie A, poi una retrocessa dalla C e infine un club di serie D.

Juventus B, Milan B e Torino B ci sono. In quanto ai due posti riservati alle squadre retrocesse dalla C uno andrà verisimilmente al Prato, mentre per l’altro potrebbe essere ballottaggio tra Santarcangelo  e Gavorrano (che però ha comunicato la scelta di fare la D). Le ripescate dalla D dovrebbero essere Cavese e Como.

calciopress

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, si riaprono le porte del girone A?

Il 12 luglio, durante il Consiglio federale coordinato da Gabriele Gravina, sarà ufficializzato il format …