In che modo la nuova ricerca AI di Google differisce dal chatbot di Bard?

10 maggio (Reuters) – Google (GOOGL.O) di Alphabet Inc ha dimostrato mercoledì un prodotto di ricerca per parole chiave migliorato che incorpora più intelligenza artificiale nelle sue risposte, dissipando i sospetti che la società stia perdendo OpenAI a favore di Microsoft Corp (MSFT.O). – Ricerca Bing potenziata.

Google ha già un chatbot Bart che compete con ChatGPT, un chatbot di OpenAI che ha creato molta eccitazione tra gli utenti con le sue risposte simili a quelle umane.

Quando vai su Google e quando barti?

La società afferma che la ricerca tradizionale di Google dovrebbe ancora essere utilizzata per cercare e trovare qualcosa da acquistare.

Bart è un chatbot con una personalità che può tenere conversazioni simili a quelle umane e viene utilizzato per la collaborazione creativa, ad esempio per sviluppare codice software o didascalia di una foto.

QUALI SONO GLI AGGIORNAMENTI PER LA RICERCA GOOGLE?

La home page di Google sembra ancora la sua familiare barra di ricerca, con una ricerca migliorata chiamata Search Builder Experience.

La differenza sta nelle risposte: se il nuovo Google scopre di poter utilizzare l’IA generativa per rispondere a una domanda, visualizzerà la risposta generata dall’IA nella parte superiore della pagina dei risultati. Di seguito sono riportati i collegamenti tradizionali a Internet.

Questa illustrazione, scattata il 12 aprile 2020, presenta un logo Google stampato in 3D. REUTERS/Dado Ruvic/Illustrazione/File Foto

Ad esempio, una ricerca per “tempo a San Francisco” indirizzerà regolarmente un utente a una previsione di otto giorni, mentre una domanda su cosa indossare nella città della California richiede una lunga risposta generata dall’intelligenza artificiale, secondo una dimostrazione per Reuters. All’inizio di questa settimana.

“Dovresti portare strati, tra cui una camicia a maniche corte e un maglione o una giacca leggera”, afferma la decisione, inclusi collegamenti a siti Web che raccolgono consigli simili.

READ  Justin Verlander vince sui Marlins entrando nella lista degli infortunati

Gli utenti possono accedere a una nuovissima “modalità di conversazione” che ricorda le domande precedenti dell’utente, simile a Bard e ChatGPT, in modo che gli utenti possano facilmente chiedere follow-up.

Tuttavia, la società sottolinea che la modalità di conversazione non è progettata per essere un chatbot con personalità; Ha lo scopo di aiutare a migliorare i risultati di ricerca. Ad esempio, a differenza di Bard e SatGBD, le sue risposte non contengono mai una frase “io”.

Posso provare ora la nuova ricerca di Google?

Non ancora. I clienti statunitensi avranno accesso all’esperienza di creazione della ricerca nelle prossime settimane attraverso una lista d’attesa, una fase di test in cui Google monitora la qualità, la velocità e il costo dei risultati di ricerca, ha affermato la società.

Posso provare Bart ora?

Bart è ora disponibile in 180 paesi e territori senza lista d’attesa e la società ha dichiarato mercoledì che prevede di espandere il proprio supporto a 40 lingue.

Segnalazione di Anna Tong a San Francisco; Segnalazione aggiuntiva di Jeffrey Dustin e Greg Benzinger a Mountain View, California Montaggio di Sayantani Ghosh e Matthew Lewis

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Anna Tong

Thomson Reuters

Anna Dong è una reporter per Reuters con sede a San Francisco, dove si occupa dell’industria tecnologica. È entrato a far parte di Reuters nel 2023 dopo aver prestato servizio come redattore di dati presso il San Francisco Standard. Dong in precedenza ha lavorato come product manager presso startup tecnologiche, si è occupato di informazioni sugli utenti presso Google e ha contribuito a gestire il call center. Dong si è laureato all’Università di Harvard. Contatto: 4152373211

READ  ULA testa il primo razzo Vulcan a Cape Canaveral - ora viaggio nello spazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *