Incendi a Rodi: i turisti fuggono durante la più grande evacuazione della Grecia



Cnn

Un enorme incendio che si è diffuso nell’isola greca di Rodi ha costretto migliaia di turisti a lasciare i loro hotel in quello che secondo i funzionari greci è il più grande sforzo di evacuazione nella storia del paese.

Coloro che sono stati coinvolti nell’incendio hanno descritto scene caotiche e spaventose, con alcuni che sono dovuti partire a piedi o trovare il proprio mezzo di trasporto dopo che gli era stato detto di andarsene.

Gli incendi nel centro e nel sud di Rodi, un’isola popolare tra i vacanzieri, stanno bruciando da martedì. È la più grande di molte fiamme GreciaSta ribollendo a causa di quella che secondo gli esperti è l’ondata di caldo più lunga mai registrata nel paese.

Amy Layton, una turista britannica a Rodi, ha detto che le è stato detto di lasciare immediatamente il suo hotel o lei e la sua famiglia “non ce l’avrebbero fatta”.

“È stato molto spaventoso”, ha detto a Sky News. “Nostra figlia di 11 anni è con noi e stavamo camminando per strada verso le due del mattino quando il fuoco ci ha colti”.

Cédric Guisset, un turista belga, è scappato sabato senza sapere dove andare. “Abbiamo informato l’hotel dei messaggi sui nostri telefoni per evacuare l’area, ma non ne erano a conoscenza”, ha detto alla stazione radio pubblica RTBF.

“Abbiamo preso le nostre carte d’identità, acqua e qualcosa per coprirci la faccia e la testa”.

Il governo greco ha dichiarato che quasi 19.000 persone sono state evacuate da sabato a Rodi.

Eurokinissi/AFP/Getty Images

I funzionari affermano che almeno 12 hotel sono stati evacuati.

Il governo ha definito l’operazione “il più grande sforzo che la Grecia abbia mai visto” e 16.000 persone, tra turisti e residenti, sono state trasportate via terra e 3.000 via mare.

Secondo i vigili del fuoco locali, i vigili del fuoco si stanno attualmente concentrando su tre fronti estremi nella parte centrale e meridionale dell’isola.E.

L’incendio sta bruciando vicino alle zone di Kyotari e Lardos, non lontano dal sito archeologico di Lindos. Il sito non è mai stato minacciato.

Alberghi, scuole, centri sportivi e centri congressi nelle zone più sicure dell’isola si sono attivati ​​per accogliere chi ne ha bisogno.

Secondo il governo greco, il ministero degli Affari esteri greco istituirà un centro di assistenza dedicato per assistere i turisti al loro ritorno nei rispettivi paesi. I tour operator hanno inoltre ordinato ai voli charter di atterrare a Rodi senza passeggeri “per far salire i passeggeri che desiderano lasciare l’isola”.

Otto persone sono state portate in ospedale con problemi respiratori, secondo i vigili del fuoco.

Domenica la compagnia aerea britannica Jet2 ha cancellato tutti i voli e le offerte per le vacanze a Rodi. TUI Holidays Group ha annullato tutti i pacchetti vacanza per l’isola greca fino a martedì a causa degli incendi in corso, hanno affermato entrambe le società in dichiarazioni.

Secondo il ministero della Protezione civile greco, domenica 13 dipartimenti, compresa la regione dell’Attica dove si trova la capitale Atene, erano in allerta rossa per incendi, il più alto livello di allerta a causa dell’estremo pericolo dell’incendio.

Ad Atene, gli orari di visita dell’Acropoli e di altri siti archeologici sono stati rivisti a causa dell’aumento delle temperature. I dipendenti sono scesi in sciopero in alcuni luoghi per protestare contro le condizioni di lavoro.

READ  Il voto di impeachment contro il procuratore generale del Texas Ken Paxton: cosa sapere

“Probabilmente sperimenteremo un’ondata di caldo di 15-16 giorni, che non ha precedenti nel nostro paese”, ha detto alla CNN Costas Lagovartos, direttore della ricerca presso l’Osservatorio nazionale di Atene.

Ha detto alla CNN che quei giorni potrebbero andare oltre, ma al momento è “difficile da prevedere”.

La più lunga ondata di caldo continua che la Grecia ha vissuto è durata 12 giorni, nel luglio 1987, ha detto Lacovertos.

La temperatura di Atene quest’estate potrebbe battere il record di tutti i tempi della città, stabilito nel giugno 2007 quando ad Atene furono registrati 44,8 gradi Celsius (112,64 gradi Fahrenheit), ha detto Lacovertos.

Socrates Baltagianis/Image Alliance/Getty Images

Un turista si rinfresca con cubetti di ghiaccio all’ingresso dell’Acropoli nel centro di Atene.

Gran parte dell’emisfero settentrionale ha visto temperature estreme, mentre l’Europa ha visto cambiamenti drammatici da un modello meteorologico estremo a un altro.

Il Veneto era la regione settentrionale d’Italia Grandine delle dimensioni di una pallina da tennis Entro mercoledì notte, almeno 110 persone sono rimaste ferite. La Protezione civile regionale del Veneto ha riferito che i servizi di emergenza hanno risposto a più di 500 richieste di aiuto per danni a cose e lesioni personali.

Il paese ha registrato un caldo record, con la capitale Roma che martedì ha toccato un nuovo massimo di 41 gradi Celsius. L’anno scorso il paese è stato colpito da inondazioni devastanti.

Nei Balcani, i forti temporali che hanno colpito mercoledì hanno causato diverse vittime, ha riferito giovedì l’affiliata della CNN N1.

Gli scienziati avvertono Le condizioni meteorologiche estreme possono essere solo un’anteprima di ciò che accadrà con il riscaldamento del pianeta.

READ  La figlia della stella della moda di Gwyneth Paltrow

“L’intensità del tempo continuerà a intensificarsi e i nostri schemi meteorologici potrebbero cambiare in modi che non possiamo ancora prevedere”, ha detto alla Galileus Web Peter Stott, uno scienziato dell’attribuzione climatica presso il Met Office del Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *