Iscrizioni al gong - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
giovedì, 18 Luglio, 2019

Iscrizioni al gong

Sono state 59 le società che il 30 giugno hanno presentato la domanda di iscrizione al campionato di Serie C 2018-19.

Il 16 luglio non hanno presentato ricorso contro l’esclusione temporanea Fidelis Andria, Mestre e Reggiana. Questi tre club si sono dunque autoesclusi dal campionato.

In sette hanno invece presentato entro la scadenza perentoria la documentazione richesta per  sanare le carenze riscontrate dalla Covisoc e dalla Commissione Infrastrutture e mettersi in regola. Si tratta di CuneoJuve Stabia, Lucchese, Matera, Monza, Pistoiese e Triestina.

Oggi la Covisoc emette il suo parere inappellabile e, nella giornata di domani, la Figc dovrebbe ufficializzare il format e la composizione dei gironi per la prossima stagione.

Sempre oggi la Covisoc, che ha escluso in prima istanza dalla Serie B Bari e Cesena, si esprimerà sul destino dell’Avellino che ha provato a mettersi a norma entro le 19 del 16 luglio.

Il Consiglio Federale, nella seduta fissata per venerdì 20 luglio, ufficializzerà l’organico definitivo della C (integrabile con la procedura dei ripescaggi fino a ripristinare il format a 60).

La vicenda iscrizioni resta comunque ancora molto ingarbugliata, per una serie di vicende in sospeso. Si tratta di capire fino a che punto la scadenza di oggi consentirà di risolvere il rebus. Da quale format ripartirà la terza serie nazionale?

LEGGETE QUI >>> “VITERBESE, UN PROGETTO PER CUI SCHIERARSI”

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Viterbese, si riaprono le porte del girone A?

Il 12 luglio, durante il Consiglio federale coordinato da Gabriele Gravina, sarà ufficializzato il format …