Jenna Ellis: L’ex avvocato di Trump ammette che i rapporti sulle elezioni del 2020 erano falsi e censurati dal giudice

(CNN) Jenna Ellis Mercoledì è stato censurato da un giudice disciplinare in Colorado, nell’ultimo tentativo di ritenere responsabili gli avvocati Sollevato Il gioco d’azzardo al contrario delle elezioni del 2020 dell’ex presidente Donald Trump

Secondo i documenti rilasciati dal consulente disciplinare dell’ufficio del procuratore del Colorado, Ellis ha firmato una clausola secondo cui diversi commenti che ha fatto sulle elezioni del 2020 violavano le regole dell’etica professionale che vietano dichiarazioni sconsiderate, consapevoli o intenzionali da parte degli avvocati. Come parte della clausola, Ellis accetta di pagare $ 224.

Tra le false dichiarazioni evidenziate nella clausola c’erano i commenti di Ellis sui social media e le apparizioni televisive in cui si affermava che la campagna di Trump aveva prove che le elezioni erano state “rubate”.

“Il controllo pubblico di questo problema rafforza il fatto che anche quando è impegnato in un discorso politico, un avvocato fiscale non può interferire, specialmente quando parla in veste di rappresentante”, ha affermato Jessica Yates, procuratore legale per la Corte Suprema del Colorado. Rapporto.

L’avvocato di Ellis, Michael Melito, ha dichiarato in una dichiarazione alla CNN: “Il mio cliente è un avvocato praticante in regola nello stato del Colorado. In un ambiente politico molto acceso, abbiamo preso la decisione giusta”.

La censura è stata segnalata per la prima volta Newsline del Colorado.

La clausola è stata confermata dal giudice capo Brian M. Mercoledì grande approvato.

Il consiglio disciplinare dell’ufficio del procuratore aveva precedentemente indicato che avrebbe preparato un atto d’accusa contro Ellis, ma con l’annuncio dell’audit, l’ufficio ha dichiarato in una dichiarazione che “non sta attualmente perseguendo altre accuse contro la signora Ellis”.

READ  Cosa fanno con gli alberi di Natale dopo Natale? Il loro aldilà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *