La famiglia di Dean – NBC 7 San Diego

Le installazioni militari dovrebbero essere sicure, quindi perché una ragazza di 14 anni scomparsa con difficoltà di apprendimento è stata trovata in un campo a Camp Pendleton?

Questa è la domanda che molti si pongono dopo aver appreso che un’adolescente della Spring Valley è stata trovata sul fondo dell’oceano a miglia da casa due settimane dopo la sua scomparsa.

Una flotta con 1S Logistics Marine Group è stato indagato, ma non sono stati effettuati arresti nel caso indagato dall’NCIS.

Dave Summer della NBC 7 ha svelato i dettagli dell’indagine.

La zia della ragazza ha detto a NBC 7 in un’intervista di lunedì che era preoccupata che i Marines potessero cercare di coprire il comportamento criminale.

“È molto frustrante”, ha detto Cassandra Perez. “Soprattutto dal momento che l’NCIS non ha condiviso alcuna informazione con noi.”

Perez ha detto a NBC 7 che alcune persone che lavorano sul sito stanno “facendo trapelare” informazioni attraverso post sui social media, il che potrebbe danneggiare il caso. “Ora sembra più che stiano cercando di controllare la narrazione che non hanno fatto nulla di male”.

Perez ha detto che teme che gli investigatori cercheranno di addossare la colpa a sua nuora. Lei non lo compra.

“È illegale, non importa come lo metti. L’età del consenso in California è 18 anni. Qualcosa non va”, ha aggiunto.

Perez ha chiamato i Marines alla base e li ha sfidati a farsi avanti con la verità.

“Per favore, ritenete responsabili i vostri compagni di servizio. Per favore, sii l’eroe che hai firmato per essere “, ha supplicato.

Perez ha detto che non poteva discutere i fatti del caso in questo momento, ma ha detto: “È qualcosa che nessuno avrebbe potuto immaginare”.

READ  Obiettivo per rimuovere alcuni articoli LGBTQ a seguito del contraccolpo dei clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *