La Lucchese rischia grosso? - Viterbese Calcio News- Cuori Gialloblu
domenica, 21 Luglio, 2019
Ultime notizie

La Lucchese rischia grosso?

Riportiamo alcuni stralci dell’articolo comparso su radiobrunotoscana.it (QUI LA VERSIONE INTEGRALE) per fotografare la situazione della Lucchese, la cui tifoseria è gemellata con quella della Viterbese. Rammentiamo che il club toscano non è ancora tranquillo neppure sul fronte fideiussione (LEGGI QUI).

Queste dolorose notizie servano di monito a tutti gli appasionati gialloblù, per mettere a fuoco i rischi correlati a una categoria professionistica precaria come la Serie C.

“Stipendi a dipendenti, staff  non pagati nemmeno entro il 29 come promesso in un laconico comunicato della società che, quindi, dopo il meno 2  per non aver adempiuto entro il 26 giugno, becca altri 2 punti di penalizzazione. E fanno 4.

La fideiussione, su cui ha rassicurato tutti il presidente Grassini, rimane però un punto interrogativo, visto che l’avvocato della Lega Pro in una lettera aveva messo tutti in guardia nell’utilizzo di quella finanziaria che, si legge nella missiva, non ha approvato o comunque presentato il bilancio 2016 e per questo ritenuta sub judice dalla Banca d’Italia.

Sabato 30 giugno dal notaio Biserni approvata la delibera di ricapitalizzazione e di ripianamento delle perdite di 461 mila euro. Alla domanda di un collega sulla conferma che i pagamenti saranno onorati almeno il 4 luglio, Grassini avrebbe risposto: “Bisogna che ci siano i soldi”.

Che vuol dire? Che non siamo sicuri nemmeno di quella data ? Per chi ha la pazienza di leggerci, su questo sito, a differenza di blog ed altre testate (ognuno ha diritto di seguire la sua linea), abbiamo sempre rispettato i fatti oggettivi.

Ma voi, come giudichereste la nuova proprietà sinora ? Il bilancio di quello che è stato fatto è il seguente: 4 punti di penalizzazione, fideiussione in bilico, problemi a non finire, staff e organigramma da disegnare, 20 giocatori da acquistare a 15 giorni dal ritiro.

La domanda alla quale si dovrebbe rispondere, è la seguente? Questa proprietà possiede le disponibilità  e le capacità economiche per guidare e gestire una società di pallone di terza serie? Diventato padrone del club il 6 giugno, c’erano 20 giorni di tempo per onorare gli stipendi. Nulla sino al 29, nulla fino al 4 luglio.

Per fortuna tra poco sapremo. Il 6 la Covisoc potrebbe spazzare via la Lucchese dalla geografia del calcio. Noi speriamo che non accada. Ma se succedesse, il film è quello che avi abbiamo raccontato”. 

radiobrunotoscana.it

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Viterbese, si riaprono le porte del girone A?

Il 12 luglio, durante il Consiglio federale coordinato da Gabriele Gravina, sarà ufficializzato il format …