Le aziende istituzionali si stanno ritirando dal mercato immobiliare statunitense: basta guardare la decisione di Starwood di acquistare 2.000 affitti unifamiliari.

Gli acquirenti di case istituzionali sono innamorati del mercato immobiliare statunitense, almeno per ora.

Il CEO di Starwood Capital, Barry Sternlicht Non si è tirato indietro Sulla sua critica alla Federal Reserve: ha detto in diverse occasioni ai conduttori della CNBC che gli aumenti aggressivi dei tassi di interesse da parte della banca centrale sarebbero stati presto incoraggianti. Depressione profonda.

È facile capire perché Sternlicht sia così apertamente critico nei confronti della Fed: Starwood investe principalmente nel settore immobiliare, dove gli aumenti dei tassi di interesse della Fed hanno già causato enormi problemi economici.

La scorsa settimana, Bloomberg lo ha annunciato Starwood Real Estate Income Trust prevede di acquistare più di 2.000 affitti unifamiliari. Starwood – Questa proposta è stata respinta Buona fortunarichiesta di intervista – non ha spiegato pubblicamente la sua intenzione di ritirarsi dal mercato degli alloggi residenziali di proprietà del suo REIT. 3.200 case unifamiliari. La decisione di acquistare queste 2.000 case chiarisce che Starwood sta affrontando una ripresa. Richieste di recupero E il settore immobiliare commerciale sta soffrendo.

A prima vista, i tipi di Wall Street si ritirerebbero dallo spazio immobiliare commerciale – dove i valori degli uffici stanno affondando rapidamente – e si concentrerebbero invece sul mercato delle abitazioni residenziali – dove i valori delle case nazionali stanno rimbalzando dopo un lieve calo dei prezzi delle case. Revisione lo scorso autunno.

Tuttavia, le imprese istituzionali stanno intimidendo anche sul fronte residenziale. Gli investitori istituzionali, quelli che possiedono più di 1.000 case, hanno acquistato, secondo un’analisi di John Burns Research and Consulting. 90% di case in meno a gennaio e febbraio rispetto a quanto fatto nei primi due mesi del 2022.

READ  SpaceX lancia 23 satelliti Starlink, atterraggio del 300esimo razzo di Ace (foto)

Perché gli investitori istituzionali si stanno ritirando così rapidamente dal mercato immobiliare statunitense?

Dopo aver considerato i tassi di interesse, i prezzi delle case e gli affitti, il ritorno finanziario su ogni casa aggiuntiva non è eccezionale in questo momento. Per non parlare del fatto che alcuni grandi investitori come Yieldstreet pensano che i prezzi nazionali delle case, nonostante siano leggermente aumentati questa primavera, siano pronti a fare un altro passo indietro.

“Siamo in pausa per tutto [homebuying] strategie”, ha affermato Tejas Joshi, direttore degli alloggi unifamiliari di YieldStreet. Ha più di 700 case unifamiliaridetto di recente Buona fortuna. “Non credo [house] I prezzi sono ancora in calo… In media, abbiamo un altro calo del 5% a livello nazionale e varia a seconda del mercato. dall’alto al basso, [we’re expecting] Dal 12% al 15% [national] crollo.”

Visualizza invitanti case di proprietà di 83.010 case unifamiliari.

Non solo gli investitori istituzionali acquistano meno case, ma alcuni stanno anche riducendo i loro portafogli unifamiliari complessivi.

Non guardare oltre le case invitanti Il più grande proprietario di alloggi unifamiliari in affitto negli Stati Uniti, che recentemente è diventato un venditore netto. In Primo trimestre del 2023Invitation Homes ha acquistato 194 case mentre ne ha vendute 297.

Un anno fa, nel primo trimestre del 2022, Invitation Homes-Blackstone ha contribuito a crescere Prima Esenzione nel 2019– Sono state acquistate 822 case unifamiliari e solo 147 sono state vendute.

Visualizza 58.639 case americane di proprietà 4 in affitto – non più nel grafico degli acquisti folli

Invitation Homes non è stato solo: anche American Homes 4 Rentals è stato un venditore netto nel primo trimestre.

In Primo trimestre del 2023, American Homes 4 ha venduto più case unifamiliari (666) che affittate (312). Quel calo netto ha visto il portafoglio della società con sede a Las Vegas ridursi a 58.639 da 58.993 proprietà in affitto a livello nazionale.

Un anno fa, nel primo trimestre del 2022, American Homes 4 Rent ha acquistato 1.131 case e venduto solo 171 case.

Hai bisogno di rimanere aggiornato sul mercato immobiliare? Seguimi su Twitter @NewsLambert.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *