Le azioni giapponesi sono aumentate di quasi il 2%, portando i guadagni in Asia prima della decisione sui tassi chiave della banca centrale

2 ore fa

I prezzi dell’oro possono raggiungere i 2.600 dollari e rimanere a livelli record

I prezzi dell’oro hanno più spazio per aumentare mentre le banche globali lottano e gli investitori attendono la decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve degli Stati Uniti, e potrebbero arrivare fino a $ 2.600 l’oncia.

Lunedì i prezzi del metallo hanno superato i 2.000 dollari, il livello più alto da marzo 2022. Ha raggiunto il massimo storico di $ 2.075 nell’agosto 2020, mostrano i dati di Refinitiv.

“Con ulteriori cali del dollaro USA e dei rendimenti obbligazionari, le prospettive della Fed sugli aumenti dei tassi potrebbero innescare un altro rally del prezzo dell’oro”, ha detto a CNBC Tina Deng, analista di mercato presso CMC, che vede i prezzi dell’oro salire tra $ 2.500 e $ 2.600 l’oncia. .

Anche i prezzi dell’oro dovrebbero raggiungere il picco, ha detto Fitch.

“Riteniamo che il prezzo dell’oro salirà a 2.075 dollari nelle prossime settimane mentre l’instabilità finanziaria globale continua a crescere”, ha scritto Fitch Solutions in un rapporto del 20 marzo. Condizioni pre-Covid”.

– Lee Ying Shan

5 ore fa

I cicli della sanità e dei consumi stanno spingendo Hong Kong al rialzo

L’indice di Hong Kong ha registrato guadagni nella regione Asia-Pacifico mercoledì, trainato dai titoli ciclici della sanità e dei beni di consumo.

Le azioni di Geely sono state quelle che hanno mosso di più, aumentando del 7,16% da allora Inserito dalla casa automobilistica Guadagno del 45,6% su base annua dei ricavi e aumento dell’8,5% degli utili fino al 2022.

Wuxi Biologics e Country Garden Holdings sono aumentate rispettivamente del 4,68% e del 5,43%.

– Lim Hui Jee

6 ore fa

SVB: Sarà molto difficile per VC e startup trovare un’altra banca come Race Capital.

La società di venture capital con sede negli Stati Uniti Race Capital ha affermato che sarebbe molto difficile per le società di venture capital e le startup trovare un’altra banca favorevole alle startup come la defunta Silicon Valley Bank.

“SVB non era solo un’altra banca all’angolo. Erano davvero il fondamento della Silicon Valley”, ha detto il socio accomandatario di Race Capital Edith Yeung su “Squawk Box Asia” della CNBC mercoledì.

SVB è la banca ammiraglia di Race Capital e due delle loro società in portafoglio avevano il 100% di finanziamento in SVB, ha affermato Yeung.

“Se sei il fondatore di una startup, puoi trovare un’altra banca per detenere i tuoi fondi”, ha detto.

“Ma andando avanti, sarà molto difficile trovare una banca che sia molto favorevole alle startup e in grado di fornire prestiti di rischio a molte, molte startup. Questo vale per le startup nella Silicon Valley e in Cina”, ha aggiunto.

READ  Finora sono stati spesi 9 milioni di dollari per le indagini del consigliere speciale di Trump, Jack Smith

– Sheila Chiang

5 ore fa

CNBC Pro: l’orso a lungo termine sta “tornando indietro” nella tecnologia e ci sono poche scelte per giocarci

L’investitore tecnologico Paul Meeks è stato ottimista sulla tecnologia per un po’ di tempo, ma sta finalmente iniziando a prendere confidenza con il settore.

“Sto tornando nel settore dopo aver discusso a lungo sul punto di essere sottopeso”, ha detto venerdì alla CNBC. Si unisce a un gruppo di investitori che nelle ultime settimane sono stati ottimisti sul settore.

Gli abbonati Pro possono leggere di più sulle migliori scelte di azioni di Meeks qui.

– Javier Ong

6 ore fa

Gli analisti affermano che la Cina approfitterà della sua posizione contro una Russia vulnerabile

Il presidente cinese, Xi Jinping, terminerà presto il suo viaggio in Russia, e gli analisti sostengono che Pechino utilizzerà la sua posizione di forza per prendere il posto del presidente Vladimir Putin.

“Putin è debole e entrerà in questi negoziati da una vera vulnerabilità”, ha detto Timothy Ash, stratega dei mercati emergenti presso BluePay Asset Management, e si è chiesto “quale prezzo avrà Xi per salvare Putin … deve ottenere qualcosa da Esso.” .”

Nel complesso, la Cina è economicamente superiore alla Russia, ha affermato Alija Bachulska, ricercatrice politica presso il Consiglio degli affari esteri europei. “Se la Cina sostiene la Russia in modo più sostanziale, questo continuerà”, ha aggiunto.

Leggi la storia completa qui.

– Yeo Boon Bing, Holly Elliott

6 ore fa

CNBC Pro: Morgan Stanley Asia “assolutamente rialzista” sui titoli dei mercati emergenti

Morgan Stanley afferma che è “tempo di diventare rialzisti” sui titoli growth in Asia e nei mercati emergenti.

Mentre i mercati hanno scontato un aumento dei tassi alla riunione di marzo della Federal Reserve, molti si aspettano tagli dei tassi entro la fine dell’anno. L’allentamento delle condizioni finanziarie potrebbe avvantaggiare i titoli growth, hanno affermato gli strateghi.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Jihye Lee, Christine Wang

7 ore fa

Nike afferma che le vendite in Cina sono diminuite dell’8% durante il trimestre festivo

Nike ha riportato che le vendite in Cina sono diminuite dell’8% durante il trimestre festivo, anche se il paese ha posto fine alle sue politiche zero-Covid.

READ  Anteprima della settimana 16 della NFL: i Pittsburgh Steelers onorano Franco Harris nel giorno agrodolce della franchigia

Rapporto dell’azienda di abbigliamento sportivo Le vendite totali della Grande Cina sono state di 1,99 miliardi di dollari Durante il trimestre conclusosi il 28 febbraio. Questo è stato di $ 2,09 miliardi al di sotto delle aspettative di Wall Street, secondo le stime di consenso di Street Account.

Tuttavia, il CEO di Nike John Donahoe era ottimista sul fatto che la società avesse registrato una “crescita reale” nel secondo mese del trimestre con l’allentamento delle restrizioni dovute al Covid.

“I fondamenti di questo mercato sono buoni, giusto? È un mercato in grande crescita. Lo sport e il benessere sono una tendenza chiave. C’è voglia di innovazione e stile. La chiave per avere successo in questo mercato è semplicemente: grande innovazione e connessione locale rilevante al consumatore cinese.” ha detto Donahoe.

Le azioni di Nike sono scese del 2,25% nella sessione after-hour.

– Christine Wang, Gabriel Fonrouge

7 ore fa

Gli argomenti aumentano fino al 2% nei primi scambi, guidati dai fondi

Altri nomi in testa all’indice includono la casa automobilistica Toyota, il gestore degli investimenti SoftBank e la società tecnologica Sony.

– Lim Hui Jee

7 ore fa

CNBC Pro: Exxon vs. Chevron? Goldman Sachs rivela i suoi preferiti e altre scelte energetiche

20 ore fa

Il segretario al Tesoro Yellen afferma che il governo potrebbe congelare più depositi se necessario

Il segretario al Tesoro Janet Yellen ha dichiarato martedì che il governo è pronto a garantire più depositi se la crisi bancaria peggiora, anche se i funzionari ritengono di aver fatto abbastanza per evitare problemi di liquidità nel settore bancario.

“Le azioni che abbiamo intrapreso non sono incentrate sull’aiutare specifiche banche o classi di banche. Il nostro intervento è necessario per proteggere il più ampio sistema bancario americano”, ha affermato nelle osservazioni preparate per un discorso all’American Bankers Association. “Azioni simili sono giustificate se le imprese più piccole subiscono corse di depositi che rappresentano un rischio di contagio”.

– Tanaya Machel, Jeff Cox

17 ore fa

Le azioni della First Republic Regional Bank guidano il rally

Le azioni di Republic sono aumentate di oltre il 38% da martedì mattina. La mossa segna un’inversione delle perdite della banca ieri, dopo che Standard & Poor’s ha nuovamente abbassato il rating del credito durante il fine settimana. Gli investitori sono ottimisti dopo le assicurazioni di Janet Yellen all’inizio di martedì.

READ  La guerra della Russia contro l'Ucraina è l'ultima: la Russia afferma di aver preso il controllo della città di Salt

Le azioni di altre banche regionali statunitensi sono rimaste in verde. Le azioni di PacWest Bancorp sono aumentate di circa il 15,7%. Zions Bancorp. e KeyCorp hanno aggiunto rispettivamente il 5,3% e il 5,8%. Il New York Community Bancorp è salito dell’1,8% e il Fifth Third Bancorp è salito del 3,8%.

—Biya Singh

13 ore fa

I principali amministratori delegati delle banche si stanno incontrando a Washington per discutere della Prima Repubblica, riferisce Reuters

Gli amministratori delegati delle principali banche, tra cui Jamie Dimon di JP Morgan e Brian Moynihan di Bank of America, si incontreranno martedì a Washington per un incontro programmato di due giorni. Lo ha riferito ReutersCitando fonti vicine alla vicenda.

L’incontro discuterà della First Republic Bank, che è sotto pressione da un’alta percentuale di depositi non assicurati, ha riferito Reuters.

– Yun Li

16 ore fa

Secondo Inside Investments, è improbabile che l’obiettivo di inflazione del 2% della banca centrale si realizzi nel 2023.

Mentre la Federal Reserve annuncerà la sua ultima decisione di politica monetaria mercoledì, Insight Investment prevede che l’inflazione rimarrà elevata nel 2023.

“È improbabile che l’obiettivo di inflazione del 2% venga raggiunto nel 2023, ma c’è qualche speranza che vedremo un normale ambiente di inflazione entro il 2024”, ha scritto martedì in una nota Brendan Murphy, capo del reddito fisso core del Nord America.

“L’effetto ritardato del tasso ufficiale della Federal Reserve e il recente inasprimento delle condizioni finanziarie associate al settore bancario rischiano di smorzare l’inflazione mentre si fanno strada nell’economia. Le stesse condizioni presentano diversi rischi per il quadro della crescita”, ha aggiunto Murphy.

Inside Investments ha dichiarato di aspettarsi che la banca centrale alzerà i tassi di interesse di 25 punti base mercoledì, ma ha aggiunto che “la recente volatilità del mercato potrebbe essere un’opportunità per loro di fermarsi a questo incontro”.

“L’argomento per una pausa è forte, poiché un altro aumento di 25 punti base potrebbe essere visto come un contributo alla volatilità del mercato e all’instabilità finanziaria”, ha affermato Murphy.

“Tuttavia, il mancato raggiungimento di 25 punti base potrebbe mettere in discussione la determinazione della banca centrale a ridurre l’inflazione, il che potrebbe creare una nuova serie di problemi. Una pausa potrebbe portare a un allentamento delle condizioni finanziarie, andando contro i loro obiettivi di inflazione”.

– Hakyung Kim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *