Le entrate di Walmart sono aumentate dagli acquirenti ad alto reddito

Le vendite di negozi comparabili di Walmart negli Stati Uniti sono aumentate del 3,8% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Le sue attività di e-commerce negli Stati Uniti sono aumentate del 22%.

Walmart supera i rivenditori che fanno affidamento sulle vendite di abbigliamento perché vende anche beni di prima necessità come generi alimentari. I consumatori, soprattutto quelli a basso reddito, sono alla ricerca di luoghi in cui risparmiare dopo un’inflazione elevata.

Le transazioni sono aumentate del 3,8%, mentre il prezzo medio dei biglietti ha mostrato che le persone spendono per visita più o meno come in questo periodo dell’anno scorso. L’utile trimestrale di Walmart, pari a 5,1 miliardi di dollari, è stato più del triplo del risultato dell’anno precedente.

Le azioni di Walmart sono aumentate di oltre il 6% nelle contrattazioni mattutine poiché gli investitori hanno reagito ai risultati e alle migliori previsioni di crescita della società quest’anno.

Il rivenditore afferma che i consumatori “provenienti da famiglie a reddito più elevato” hanno contribuito a guadagnare quote di mercato, ribadendo una tendenza che aveva notato da quando gli americani hanno iniziato a gestire un’inflazione più elevata alcuni anni fa.

In un’intervista, il direttore finanziario di Walmart, John David Rainey, ha affermato che l’obiettivo dell’azienda è rendere lo shopping più conveniente attraverso funzionalità come il ritiro e la consegna sul marciapiede e diversificare l’offerta di prodotti, soprattutto online.

“Pensi a cose come AirPods e MacBook Air: questi sono sicuramente prodotti che attraggono la fascia demografica a reddito più elevato”, ha affermato il Sig. Rainey ha detto. “Penso che più ci muoveremo in quello spazio e offriremo un assortimento più ampio, più sosterremo questa partnership.”

READ  I futures sulle azioni sono aumentati mentre gli investitori guardano avanti al nuovo anno

Negli ultimi tre anni, secondo Neil Sanders di Global Data, una società di analisi e consulenza, le famiglie che guadagnano più di 100.000 dollari hanno fornito i maggiori guadagni nella quota di mercato di Walmart.

“In un mare di spesa al consumo impegnativa, volatile e caotica”, ha affermato David Silverman, analista al dettaglio di Fitch Ratings, “è interessante quanto forte e coerente Walmart sia stata in questo trimestre e in molti degli ultimi trimestri”.

Walmart sta decidendo dove investire.

Mentre la drogheria continua ad attirare persone nei negozi, ha lanciato una linea a marchio del distributore Roba migliore, che offre piatti esclusivi come opzioni a base vegetale e senza glutine. Nuovi prodotti come questi aiuteranno Walmart a connettersi con i clienti più giovani e più ricchi che ha conquistato durante l’inflazione.

Gli utili di Walmart sono stati aiutati anche dalla crescita delle sue attività pubblicitarie, cresciute del 24% nell’ultimo trimestre. La società ha acquisito la società di smart TV Vizio all’inizio di quest’anno Un affare da 2,3 miliardi di dollari. Walmart vede l’acquisto come un modo per aumentare le vendite mettendo in contatto gli inserzionisti con potenziali acquirenti.

Walmart ha affermato che sta espandendo la propria piattaforma di abbonamento, che fornisce a fornitori e commercianti una visione in tempo reale delle prestazioni del prodotto. La piattaforma Walmart Luminate sarà disponibile quest’anno in Messico e Canada.

L’attività, che è raddoppiata nell’ultimo trimestre, aiuta i fornitori a garantire che i loro prodotti siano “rilevanti per i clienti che Walmart ha oggi”, ha detto in un’intervista Mark Hardy, che aiuta a supervisionare il sito.

READ  Elezioni del Super Tuesday: Biden e Trump si chiudono per la rivincita di novembre

Non tutte le aziende sono all’altezza del credo dell’azienda. Il mese scorso, Walmart ha dichiarato che avrebbe chiuso 51 dei suoi centri sanitari in cinque stati. L’iniziativa, lanciata nel 2019, si è rivelata non redditizia.

Walmart ha dichiarato questa settimana di aver tagliato diverse centinaia di ruoli aziendali senza specificarlo. È stata spinta a riportare i lavoratori negli uffici e a trasferire i dipendenti della sua divisione tecnologica nel quartier generale di Bentonville, Ark., nella zona della Baia di San Francisco o nell’area di New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *