domenica, 23 Febbraio, 2020

Lega Pro, lo sciopero è confermato

Niente inversione di marcia. Nonostante l’incontro, giudicato positivo, di ieri con il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri sulla defiscalizzazione, la Lega pro tira dritto e conferma la giornata di sciopero e protesta per il prossimo week end. Niente trasferta a Pagani per la Viterbese, quindi.

“La Lega dispone che le gare della prima giornata di ritorno del Campionato Serie C in programma nei giorni 21 e 22 dicembre 2019 vengano rinviate a data da destinarsi” si legge nel comunicato diramato dalla Lega ieri sera.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Serie C, caso Rieti e rispetto delle regole

Il Rieti, nonostante la situazione di crisi innescata dall’abbandono del patron Curci, nel giro di …