McCarthy sta preparando la sua offerta inaugurale per il tetto del debito, ed è irta di potenziali insidie

Mentre i repubblicani della Camera lanciano un disegno di legge formale nelle prossime settimane, l’elenco delle potenziali richieste del partito, inclusi tagli alla spesa discrezionale e requisiti di lavoro più severi su programmi come i buoni pasto Un grande punto critico: stanno proponendo di aumentare il tetto del debito di un anno, scatenando un’altra battaglia per la borsa federale nel bel mezzo delle elezioni presidenziali del 2024.

Un repubblicano vicino ai colloqui, parlando candidamente a condizione di anonimato, ha definito l’imminente proposta della leadership “un ricevimento di apertura” e ha affermato che non esiste ancora un numero specifico di sostegno.

Nel frattempo, la posta in gioco non potrebbe essere più alta per McCarthy. Il Partito Repubblicano della California deve evitare un passo falso che indebolisca la sua retorica, costringendo qualsiasi membro scontento a sospendere il voto. A differenza di altri punti all’ordine del giorno del GOP che soddisferebbero la base del partito nonostante le loro scarse possibilità di diventare legge, qualsiasi mossa sul tetto del debito susciterebbe critiche interne pur esigendo conseguenze economiche.

McCarthy dovrebbe tenere un discorso alla Borsa di New York lunedì, che dovrebbe concentrarsi sul tetto del debito. La raffica di nuove attività arriva mentre il paese esaurirà presto il potere di indebitarsi per pagare i suoi conti quest’estate.

In privato, i democratici vicini alla leadership del partito hanno affermato che l’intera lista del GOP non è stata un punto di partenza. Il partito del presidente Joe Biden continua a insistere sul fatto che accetterà niente di meno che un netto aumento del tetto del debito.

Inoltre, McCarthy deve vedersela con diversi chef nella sua cucina finanziaria. Non meno di quattro fazioni all’interno del caucus di McCarthy stanno già lanciando le proprie idee nel tentativo di plasmare lo sforzo iniziale di McCarthy.

READ  Il tornado colpisce il Mississippi centrale, uccidendo almeno 1 persona

La strada principale più centrale è Caucus, In una lettera a McCarthy giovedì, ha ribadito il suo sostegno al Partito Repubblicano della California, delineando le proprie priorità sul debito. Questi includono la restituzione dei fondi di soccorso per il coronavirus non spesi, l’annullamento delle mosse di sostegno ai prestiti studenteschi di Biden e la creazione di una commissione per proporre modi per migliorare l’assistenza sanitaria e la sicurezza sociale senza tagliare i benefici.

“Questa lettera delinea le proposte che hanno ricevuto il maggior sostegno dal nostro caucus e siamo fiduciosi che possano ottenere 218 voti alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti”, ha aggiunto il presidente di Main Street. Johnson polveroso (RS.D.) e Vicepresidente Stefania Bice (R-Okla.) ha scritto. Alcune delle loro idee sono state incluse nella bozza del piano della leadership del GOP.

Il caucus bipartisan per la risoluzione dei problemi ha presentato le proprie idee ai membri nelle riunioni Zoom durante le pause.

e rappresentativo. Kevin Hear (R-Okla.), presidente del conservatore Republican Caucus, non ha solo rilasciato il suo. Prestito “playbook”, ma ora insiste su una linea temporale specifica. Hearn ha chiesto un voto questo mese, prima che la Camera si ritiri per una settimana all’inizio di maggio

“Il tempo del dibattito è finito. Il momento di agire è ora. …Dobbiamo lavorare giorno e notte per farlo, per mostrare al popolo americano che ci si può fidare e per costringere il Senato e la Casa Bianca a rispondere della loro inosservanza dei doveri”, ha aggiunto Hearn in una lettera questa settimana.

Questo in aggiunta all’ultra-conservatore House Freedom Caucus, che ha suscitato mormorii da tutta la convenzione quando ha pubblicamente delineato il suo pensiero sul tetto del debito – anche se il suo presidente, Rep. Scott Perry (R-Pa.), ha insistito sul fatto che il gruppo non lo fosse . Non fare “richieste”.

READ  L'FBI ha perquisito l'ufficio dell'ex think tank di Biden a novembre

I repubblicani coinvolti nei colloqui hanno affermato che i loro membri hanno compreso la necessità di unirsi dietro una misura del debito. Il loro obiettivo: convincere i democratici che sono seriamente intenzionati a tagliare le spese.

Secondo una mezza dozzina di persone vicine alla leadership repubblicana, l’elenco del GOP, che è ampiamente diffuso in K Street, non include tutto ciò che rientra nel disegno di legge sul tetto del debito. Invece, è una raccolta delle idee più popolari emerse durante due mesi di “sessioni di ascolto” di base da parte della House Majority Whip. Tom Emmer (R-Minn.) – da sei a 10 membri alla volta – e colloqui più ampi guidati da Rep. Garrett Graves (R-La.).

Sebbene il partito non abbia formalmente deciso quanti tagli alla spesa sostenere su tutta la linea, è chiaro che i repubblicani hanno in programma di ridurre grandi porzioni di spesa discrezionale per l’anno fiscale 2022. Mentre alcuni repubblicani hanno chiesto tagli alla spesa ancora più drastici, la proposta del GOP prevede un aumento dell’1% ogni anno.

Altri nella conferenza del GOP si stanno agitando per i tagli alla spesa per la difesa, creando un altro conflitto con i colleghi che non vogliono snellire il Pentagono.

Cosa non è incluso nel piano emergente del GOP: una spinta conservatrice per ritirare 80 miliardi di dollari per l’applicazione delle tasse che era inclusa nella fattura fiscale, climatica e sanitaria dei Democratici dello scorso anno. Anche le politiche di confine proposte dai delegati non sono andate via. ChipRoy (R-Texas) e altri sulla destra.

Caitlin Emma, ​​​​Meredith Lee Hill e Olivia Beavers hanno contribuito.

READ  Washington Post: DOJ ha nuove prove di potenziale embargo nel caso dei documenti Trump Mar-a-Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *