mercoledì, 30 Settembre, 2020

Mercato, insieme a Besea spunta anche Verde

Non solo Emmanuel Besea. Nella trattativa tra la Viterbese e il Frosinone per riportare il centrocampista ghanese – stavolta a titolo definitivo – in gialloblu, spunta anche la possibilità del prestito da parte del club ciociaro del difensore centrale del 2000 Francesco Verde.

Nato centrocampista e poi reinventato centrale di difesa, Verde è un prodotto doc del vivaio del Frosinone (con cui ha un contratto fino al 2022), ed è stato anche capitano della Primavera del club del presidente Stirpe. Aggregato in serie B agli ordini di mister Alessandro Nesta, vista la giovane età nella stagione scorsa è stato poco utilizzato in prima squadra e ha vestito quasi sempre solo la maglia della Primavera gialloblu.

Già lo scorso anno si era parlato di un possibile prestito di Verde alla Viterbese, ma poi non ci furono sviluppi. Adesso il ragazzo potrebbe rientrare nell’affare Besea, tra i prestiti di giovani che il Frosinone potrebbe prestare ai leoni. Un rinforzo under che potrebbe offrire qualche possibilità di scelta in più al tecnico della Viterbese Agenore Maurizi. 

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Maurizi: “Rispetto per la Ternana, ma noi siamo la Viterbese e vogliamo crescere”

“Abbiamo tanta voglia di giocare e di entrare in campo visti i mesi di stop …