giovedì, 24 Settembre, 2020

Mercato Viterbese, piace il portiere della Fiorentina Michele Cerofolini

Piace anche alla Viterbese l’estremo difensore aretino classe 1999 di proprietà della Fiorentina Michele Cerofolini, su cui hanno messo però gli occhi anche il Padova (che segue anche l’ex Empoli Paolo Branduani) e un altro paio di squadre meridionali.

La concorrenza per assicurarsi il giocatore sembra in effetti agguerrita, specie ora che il giocatore ha cambiato agente entrando nella scuderia di Michelangelo Minieri, procuratore che è in ottimi rapporti con il direttore sportivo dei veneti Sean Sogliano, il quale pare voler puntare forte sul giovane portiere della Fiorentina.

Il profilo di Cerofolini, con i suoi 188 cm di altezza per 80 kg di peso, sarebbe in realtà perfetto per la Viterbese di Agenore Maurizi, visto che il giocatore – prodotto del vivaio viola dove si è messo bene in mostra con la Primavera di Federico Guidi – nonostante la giovane età vanta già esperienze importanti: oltre a qualche apparizione in panchina con la Fiorentina, ha infatti vestito le maglie di Cosenza, Bisceglie e Casertana, e ha anche collezionato 15 presenze in azzurro con le nazionali Under 18 e Under 20, con tanto di medaglia d’argento conquistata all’Europeo Under 19. Niente male per essere tanto giovane.

Reduce da un infortunio che lo ha visto saltare parte della scorsa stagione, Cerofolini è in cerca di rilancio e ha bisogno di giocare con continuità. Condizioni, queste, che potrebbero essere garantite dal club della Palazzina. Gli altri nomi per difendere la porta gialloblu, come è noto (lo abbiamo anticipato lo scorso 11 giugno), sono quelli del classe 1996 Guido Guerrieri, in uscita dalla SS Lazio, e di Mattia Del Favero (1998), di proprietà della Juventus Under 23 e con già una buona esperienza in serie C.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Mercato Viterbese, ora anche il Bari vuole Falbo

Anche il Bari sembra aver messo nel mirino Luca Falbo, esterno sinistro della Primavera della …