giovedì, 24 Settembre, 2020

Monopoli-Viterbese, le ultime

Trasferta importante per i ragazzi di mister Calabro, che vuole dare continuità ai buoni risultati ottenuti ultimamente. Dall’altra parte Giuseppe Scienza proverà a vincere per dimenticare l’eliminazione in Coppa Italia con il Potenza.

QUI MONOPOLI: Assenze importanti per mister Scienza. Salvemini e Donnarumma non saranno infatti della gara causa infortunio. Mancheranno anche Ferrara e Montinaro, debilitati da gli esiti di un forte stato influenzale. Assente anche Scoppa per squalifica. Recuperati invece Gerardi e Pissardo, anche se la prestazione in Coppa di Crisanto potrebbe indurre il tecnico del “gabbiano” a puntare sul giovane portiere della Roma.

Si tratta di capire quanti giocatori verranno cambiati rispetto alla gara di Coppa con il Potenza, che ha portato le due compagini fino ai calci di rigore. Di sicuro Scienza apporterà dei cambiamenti, salvaguardando in primis chi a Potenza ha disputato tutti i 120’ minuti. Una cosa è certa, non cambia il modulo.

Il tecnico ha speso poi anche un parere sui prossimi avversari, indicando i gialloblu come una delle formazioni più forti del girone. Questo il suo commento: “La Viterbese è una delle squadre più forti del campionato. Considero i gialloblu pericolosi, un brutto cliente insomma, scorbutico, tosto. Servirà molta attenzione da parte nostra. Per quanto riguarda Donnarumma? Verrà sostituito al meglio. Rota esterno? E’ una soluzione probabile“.

Probabile Formazione (3-5-2): Pissardo; Mercadante, Gatti, De Franco; Rota, Fabris, Paolucci, Zampa, Sounas; Mendicino, Mangni. A disp.: Crisanto, Guido, Sanzone, Mangione, Gerardi, Cavallari, Bastrini, Maimone, Mariano, Berardi. All. Giuseppe Scienza.

Infortunati: Donnarumma, Salvemini, Ferrara, Montinaro.
Squalificato: Scoppa.

QUI VITERBO: Mister Calabro è alle prese con un tour de force che vedrà la sua squadra impegnata praticamente ogni tre giorni. Anche la gara di Coppa, vinta magistralmente contro la Ternana, ha portato via indubbiamente delle risorse. Tuttavia i gialloblu hanno giocato un tempo in meno del Monopoli, visto che 45’ li avevano già disputat i.

Da valutare anche con quale situazione tattica il tecnico di Galatina affronterà il Monopoli. La duttilità tattica di alcuni giocatori della rosa gialloblu permette di proporre e variare anche in corsa il modulo. Una gara, quella di Monopoli, da affrontare con attenzione tattica, senza scoprirsi più di tanto.

La squadra di mister Scienza, tra le mura amiche, ha fatto vedere ottime cose specialmente nella fase difensiva. Al netto delle 4 reti subite, risulta essere una delle migliori del campionato almeno per quanto riguarda le gare interne. Sarà quindi veramente interessante capire come mister Calabro avrà preparato la gara. Sappiamo che il tecnico gialloblu è assai meticoloso in tal senso. Ed è altrettanto certo che sia lui che i ragazzi vorranno continuare nella striscia positiva intrapresa.

Infermeria vuota, Qualche problema di lieve entità per Sini e Bismark, che comunque saranno presenti in quel di Monopoli. Tornano a disposizione, dopo la Coppa, bomber Luppi, Sparandeo e Coppola. Anche Coda sarà a disposizione. Unico indisponibile Francesco De Giorgi (nella foto) appiedato dal giudice sportivo.

Queste le parole di mister Calabro, inviate dall’ufficio stampa della Viterbese: “C’è molto entusiasmo e voglia di continuare a fare risultato dopo la vittoria con la Ternana, ma è pur vero che abbiamo avuto poco tempo per recuperare le energie per la gara contro il Monopoli. Domani ci aspetta una partita difficile, poiché il nostro avversario è una compagine che parte sempre fortissimo. Infatti, ha una percentuale molto alta di gol fatti nel primo tempo e, inoltre, realizza molte reti anche nell’ultimo quarto d’ora. Domani dobbiamo mettere in campo tutto quello che abbiamo per fare risultato. La partita dovrà essere affrontata con le basi viste finora, sia a livello tattico sia sul piano mentale e solo dopo aver messo in campo questi fondamentali presupposti, si può pensare di portare via punti da Monopoli

Probabile Formazione (3-5-2): Valentini; Atanasov, Sini, Rinaldi; Zerbin, Baldassin, Damiani, Vandeputte, Mignanelli; Pacilli, Polidori. A disp.: Demba Thiam, Schaeper, Coda, Milillo, Tsonev, Sparandeo, Palermo, Coppola, Cenciarelli, Artioli, Molinaro, Bismark, Luppi. All. Antonio Calabro.

Infortunati: Nessuno.
Squalificato: De Giorgi.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

La Viterbese bussa due volte e supera il Grosseto in amichevole

L’ultimo test prima dell’inizio del campionato lascia in dote una vittoria alla Viterbese. La squadra …