Nordstrom Canada chiuderà tutti i negozi entro giugno

Commento

Il gigante della vendita al dettaglio Nordstrom si sta ritirando dal mercato canadese, tra le vendite che chiuderanno 13 dei suoi negozi nel paese. L’azienda ha detto. La mossa sarà tagliata grossolanamente 2.500 posti di lavoro.

La decisione di Nordstrom diventa il secondo grande rivenditore statunitense a chiudere le operazioni in Canada quest’anno. Bed Bath & Beyond, che sta per dichiarare bancarotta negli Stati Uniti, ha citato il fallimento a febbraio per chiudere i suoi negozi canadesi. Secondo gli atti del tribunale.

Documenti del tribunale di Nordstrom Il Canada presenta un’immagine scadente. La società ha perso denaro ogni anno in cui operava in Canada, ha detto la società alla corte, e la filiale canadese ha generato solo il 3% delle vendite nette del gruppo. Fin dal suo inizio, la società canadese ha ricevuto finanziamenti per 775 milioni di dollari. Gli elevati costi operativi e le conseguenze della pandemia di coronavirus hanno portato alla decisione della società di chiudere, ha affermato.

“Siamo entrati nel 2014 con un piano per costruire e sostenere un’attività a lungo termine in Canada”, ha affermato Eric Nordstrom, CEO dell’azienda a conduzione familiare. Rapporto. “Nonostante i nostri migliori sforzi, non vediamo un percorso realistico verso la redditività per le imprese canadesi”.

La società gestiva sei negozi Nordstrom e sette discount in Canada chiamati Nordstrom Rack. Il sito web di e-commerce locale in Canada ha cessato le operazioni giovedì, con negozi che dovrebbero chiudere entro la fine di giugno, ha affermato la società.

La mossa colpirà le prospettive dell’azienda per il 2023: si prevede che le vendite nette dell’azienda diminuiranno di $ 400 milioni quest’anno, hanno osservato gli utili trimestrali di Nordstrom. La società ha dichiarato di aspettarsi un calo del 2% delle entrate.

READ  Il co-fondatore ed ex presidente di Intel, Gordon Moore, è morto all'età di 94 anni

Analisi: la salvezza di Nordstrom risiede nel segmento del lusso

La società con sede a Seattle gestisce più di 300 negozi negli Stati Uniti e ha registrato entrate per 119 milioni di dollari nell’ultimo trimestre. L’abbigliamento maschile, le calzature e l’abbigliamento femminile hanno registrato una forte crescita lo scorso anno rispetto al 2021.

“Non ci sono modifiche alle operazioni o ai negozi di Nordstrom US e Nordstrom US continuerà a operare come al solito”, ha dichiarato la società in una nota.

Fitch Ratings aveva Nordstrom declassato all’inizio dell’anno, citando sfide operative e diversi cambiamenti nella sua attività fuori prezzo. Ma l’investitore miliardario ha visto salire le sue azioni a febbraio RyanCohen Ha comprato una partecipazione in Nordstrom.

Il fallimento di Nordstrom in Canada non è unico. Molte aziende americane non sono in grado di realizzare profitti in Canada. bersaglioHa gestito più di 100 negozi in Canada prima di uscire dal paese nel 2015. Un altro supermercato, SalutiHa chiuso il suo ultimo punto vendita in Canada nel 2018 dopo una corsa di 65 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *