martedì, 21 Settembre, 2021

Oggi il format della Serie C. La Figc ufficializza riammissioni e ripescaggi

Il Collegio di Garanzia del Coni ha bocciato il ricorso del Chievo Verona, che resta pertanto escluso dal prossimo campionato di Serie B. Respinti anche i ricorsi per la Serie C di Carpi, Casertana, Novara e Sambenedettese. Questi quattro club non prenderanno parte al prossimo campionato di Lega Pro. Accolta solo l’istanza della Paganese.

Le società bocciate potrebbero fare ricorso al Tar (ma in caso estremo potrebbero essere riammesse in sovrannumero), in ogni caso potranno ripartire dalla D

Il Consiglio Federale della Figc, in programma domani 27 luglio alle ore 11, colmerà le lacune negli organici di serie B e C. Saranno pertanto ufficializzati i format dei rispettivi campionati.

Chi riempirà in terza serie nazionale i posti liberati dai club esclusi?

La Gazzetta dello Sport prova ad anticipare le decisioni del Consiglio Federale coordinato da Gabriele Gravina in materia di riammissioni e ripescaggi per la Serie B e la Lega Pro.

Secondo la rosea in Serie B sarà riammesso il Cosenza. In Serie C saranno ripescati Latina, Lucchese, Fidelis Andria, una tra Fano o Pistoiese (dopo valutazione dell’istanza dei marchigiani) e Siena.

Da sostituire anche il Gozzano che ha rinunciato alla C. Sempre la rosea informa che la domanda di iscrizione di Fc Messina non sarebbe regolare e dunque subentrerebbe il Picerno.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, la Figc rinvia al dopo TAR la composizione del format

In quanto a ripescaggi e riammissioni il Consiglio federale che si è tenuto ieri non …