martedì, 21 Settembre, 2021

Orgoglio e tradizione: gli ultras gialloblu omaggiano Santa Rosa

Orgoglio e tradizione! Evviva Santa Rosa!

La Curva Nord Vetus Urbs 1908 omaggia la patrona di Viterbo la sera del 3 settembre. Vista l’impossibilità a causa del Covid di far sfilare il Trasporto della Macchina per il centro della città, a piazza San Sisto, tradizionale luogo della “mossa”, i supporters gialloblu hanno esposto – per il secondo anno di seguito – lo striscione “Orgoglio e tradizione”, per dimostrare che nonostante il Covid esistono una identità viterbese e un profondo legame con la Santa che niente potrà cancellare.

DI Eleonora Celestini

“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Viterbese – Cesena, l’elenco dei gialloblu convocati

Sono 22 i calciatori convocati da mister Dal Canto per Viterbese – Cesena, gara valida …