venerdì, 24 Gennaio, 2020
Ultime notizie

Pilastro alla Viterbese, martedì se ne parla in consiglio comunale

Il Comune di Viterbo è stato di parola e ha portato all’attenzione del consiglio comunale la pratica in tempi brevi. Dopo l’approvazione in commissione consiliare della modifica del regolamento per l’affidamento degli impianti sportivi, avvenuta lunedì scorso con voto trasversale di maggioranza e opposizione (contrario solo il consigliere Giacomo Barelli, astenuta solo la consigliera Letizia Chiatti), ora la questione passa in consiglio comunale per l’approvazione definitiva. L’argomento, infatti, è stato inserito già all’ordine del giorno della seduta di martedì 17 dicembre alle ore 9,30 (l’altra seduta è prevista per giovedì 19 dicembre alle ore 15,30). Se la discussione e la votazione fileranno lisce, come è probabile che sia, già da dopo le feste la Viterbese e il Comune potranno incontrarsi per ridiscutere la convenzione per il “Rocchi”, di cui il campo del Pilastro dovrebbe diventare pertinenza – vista la vicinanza – per gli allenamenti della prima squadra e per le gare, forse, del settore giovanile gialloblu.

Lo ricordiamo: l’impianto non è stato ancora affidato né alla Viterbese né ad altra società. Per farlo bisognerà attendere il via libera del consiglio comunale. Per ora il “Vincenzo Rossi” è stato solo escluso – dopo la commissione del 9 dicembre – dall’elenco di impianti per cui vale il regolamento comunale, che avrebbe escluso società professionistiche come la Viterbese dall’affidamento. Per la concessione del campo, i cui lavori di ristrutturazione stanno per giungere al termine, bisognerà attendere l’ok del consiglio e la negoziazione successiva tra Comune e Viterbese.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Ultras, no a esperimenti sociali nelle curve

Riceviamo e pubblichiamo una nota messa a punto da diverse tifoserie di tutta Italia in …