Più di 900.000 interruzioni di corrente segnalate durante le tempeste invernali in tutto il paese e le condizioni di neve, ghiaccio e bufera di neve a venire

(CNN) Si prevede che le tempeste invernali brutali produrranno Neve, condizioni di bufera di neve o ghiaccio Come parte dell’evento di più giorni, le strade erano già state chiuse giovedì negli Stati Uniti dalla California al nord-est, causando diverse interruzioni di corrente, anche nel sud-est. Temperature elevate in modo inadeguato.

Giovedì mattina più di 60 milioni di persone erano sotto allerta meteorologica invernale da ovest verso le pianure settentrionali, la regione dei Grandi Laghi e New York e il New England. Questo fa parte della tempesta che è già passata Oltre 900.000 Case e aziende senza elettricità, principalmente nel Michigan, sono state parzialmente colpite Pioggia gelata e neve È danneggiato Linee di servizio e alberi — e altre parti del Midwest, secondo il tracker PowerOutage.us.

La forte nevicata ha già colpito alcune di queste aree negli ultimi due giorni: all’inizio di giovedì, parti del Wyoming meridionale avevano più di 40 pollici; fino a 32 pollici nel Montana nordoccidentale; e generalmente 3-6 pollici attraverso il Nebraska e i Dakota.

Operazioni di ricerca e salvataggio sono in corso in diverse contee del Wyoming mercoledì sera per soccorrere gli automobilisti bloccati nella neve pesante, ha detto la Highway Patrol dello stato. disse.

In Minnesota, dove giovedì sono caduti localmente 3-7 pollici di pioggia, sono stati segnalati più di 160 incidenti automobilistici e dozzine di auto hanno lasciato la carreggiata mercoledì, ha detto un portavoce della Minnesota State Patrol. Il tenente Gordon Shank Ha detto in una serie di tweet.

In Wisconsin – neve da martedì al nord e pioggia gelida mercoledì al sud – il governatore Tony Evers ha dichiarato mercoledì un’emergenza energetica in tutto lo stato, che ha affermato “consentirà il ripristino rapido ed efficiente di qualsiasi interruzione di corrente”. in tutto lo stato”, ha dichiarato il suo ufficio in un comunicato stampa.

READ  L'esplosione di una nova "una volta nella vita" sembra aggiungere una nuova stella al cielo notturno in uno spettacolo abbagliante: la NASA

Si prevede che le condizioni di viaggio pericolose continueranno in molte di queste aree giovedì. Nevicate da 1 a 2 pollici all’ora potrebbero colpire parti dell’ovest, delle pianure settentrionali e dei Grandi Laghi e venti da 40 a 50 mph, ha detto il National Weather Service. La combinazione potrebbe avere “impatti significativi tra cui gravi interruzioni di viaggi, infrastrutture, bestiame e attività ricreative”. disse.

Il Midwest superiore e il nord-est potrebbero vedere altri 6-12 pollici di neve fino a giovedì, con quantità localmente elevate, ha detto il servizio. disse.

E un Avviso bufera di neve Giovedì mattina si è esteso dall’Iowa centrale alla linea Wisconsin-Illinois e attraverso il Michigan meridionale, con piogge gelide che minacciano accumuli di neve che potrebbero rendere i viaggi mattutini “quasi impossibili” in alcuni punti. disse.

La polizia e gli operatori di emergenza cercano di liberare i veicoli dalla neve sulla Mountain View Parkway a Lehigh, nello Utah, il 22 febbraio 2023.

A ovest, in un evento estremamente raro, le contee di Los Angeles e Ventura della California rimarranno sotto un avviso di bufera di neve da venerdì mattina a sabato pomeriggio, ha detto il servizio meteorologico. Questo è il primo avviso di bufera di neve emesso dall’ufficio di Los Angeles del Weather Service dal 1989.

Secondo Daniel Swain, uno scienziato del clima presso l’Università della California, a Los Angeles, “quasi l’intera popolazione (della California) potrebbe vedere la neve da alcuni luoghi alla fine di questa settimana se si guarda nella giusta direzione”.

Nel frattempo, il sud-est vedrà temperature insolitamente alte giovedì – da 30 a 40 gradi sopra il normale – dopo Un record giornaliero di oltre 30 Mercoledì sono stati registrati lì gli Appalachi e parti del Midwest inferiore. È probabile che giovedì vengano battuti più di 80 di questi record.

READ  Dan Lemon, il conduttore principale della CNN, lascia bruscamente la rete

Una tempesta invernale in guerra e un’ondata di caldo meridionale hanno creato una differenza di temperatura di 100 gradi tra le Montagne Rocciose settentrionali e meridionali. All’inizio di questa settimana.

Le tempeste costiere causano disturbi

Le insidiose condizioni delle tempeste invernali in gran parte degli Stati Uniti occidentali e settentrionali hanno causato gravi interruzioni alla vita quotidiana in alcune aree, spingendo le autorità locali a emettere avvertimenti contro l’impatto sulle strade.

Più di 680 voli di linea verso, dentro o fuori gli Stati Uniti sono stati cancellati giovedì, secondo il sito di monitoraggio. FlightAware. Ciò segue la cancellazione di oltre 1.600 voli mercoledì.

I totali delle nevicate hanno raggiunto dozzine di pollici in alcune città da quando la tempesta è iniziata lunedì sera, inclusi 48 pollici a Battle Lake, nel Wyoming, 32 pollici a Dupuis, nel Montana, e 29 pollici a Park City, nello Utah.

Le aree della California che vedono raramente la neve potrebbero ricevere nevicate significative a partire da giovedì, poiché in alcune parti dello stato iniziano a formarsi forti piogge e neve di montagna, ha affermato il servizio meteorologico. disse. Inoltre, sono stati emessi avvisi di inondazione per le aree basse, inclusa Los Angeles.

Le condizioni pericolose hanno portato all’attuazione di misure di protezione in diversi stati.

• L’aeroporto del Wisconsin ha chiuso in anticipo: L’aeroporto internazionale di Green Bay ha cancellato il resto dei suoi voli giornalieri mercoledì sera e la maggior parte dei suoi voli giovedì mattina.

• Chiusure stradali in diversi stati: Le condizioni pericolose hanno provocato la chiusura delle autostrade mercoledì in diversi stati, tra cui South Dakota, Wyoming, Arizona, North Dakota e Minnesota.

READ  Ronald Acuna Jr. è stato votato titolare dell'All-Star 2023 dopo il 1 ° round.

• Principali uffici governativi chiusi: Il governatore Janet Mills ha annunciato che gli uffici statali saranno chiusi giovedì poiché la tempesta “dovrebbe portare nevicate significative in gran parte dello stato”.

Un volo Southwest Airlines prima del decollo in un nebbioso aeroporto internazionale di Salt Lake City mercoledì.

Insolitamente caldo in tutto il sud-est

Dopo che mercoledì porterà venti invernali più del normale attraverso il sud-est, giovedì ne fornirà alcuni.

Dozzine di record sono attesi giovedì dall’Ohio alla Florida. Le massime potrebbero essere di 35 gradi sopra il normale in alcune parti del sud-est, del Medio Atlantico e della valle dell’Ohio.

Dozzine di massimi giornalieri record sono stati raggiunti o pareggiati mercoledì, inclusi 98 gradi a McAllen, in Texas, e 87 gradi a Naples, in Florida. Atlanta, in Georgia, ha registrato un massimo di 81 gradi a febbraio, che è il massimo medio tipico della città per metà maggio.

Durante il fine settimana, sono possibili più di 100 record dal Golfo del Messico ai Grandi Laghi.

Mercoledì la regione ha subito forti tempeste nella valle del fiume Mississippi, con oltre 30 tempeste segnalate in tutta la regione.

Correzione: una versione precedente di questa storia indicava erroneamente quale città avesse raggiunto gli 87 gradi mercoledì. Era Napoli, in Florida.

Taylor Ward, Aya Elamrouzi ed Eric Levenson della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *