giovedì, 4 Giugno, 2020

Play Off primo turno, la situazione

Si è disputata, nella giornata odierna, la prima fase a gironi dei play off. Una fase a gara unica, con la squadra di casa avvantaggiata in caso di pareggio. Infatti, in caso di parità alla fine dei tempi regolamentari, passerà il turno la quadra meglio piazzata in campionato. Ovvero la squadra ospitante.

Di seguito i risultati della giornata che ha visto anche dei risultati a sorpresa. In grassetto verde le formazioni qualificate alla seconda fase a gironi.

GIRONE “A”
Carrarese – Pro Patria: 2-0 Tavano, Piscopo (CA)
Pro Vercelli – Alessandria: 3-1 Berra, Gazzi , Morra (PV) – De Luca (AL)
Siena – Novara: 0-1 Cacia (NO)

GIRONE “B”
Monza-Fermana: 2-0 Marchi, Reginaldo (MB)
Ravenna-Vicenza: 1-1Guerra (VI) – Nocciolini (RA)
Sudtirol-Sambenedettese: 1-0 Morosini (ST)

GIRONE “C”
Potenza – Rende: 0-0
Reggina – Monopoli: 1-1 Scoppa (MO) – Ungaro (RG)
V. Francavilla – Casertana: 1-0 Partipilo (VF)

Si evidenzia, in questo turno play off, come sia essenziale il fattore campo. Siena a parte, infatti, tutte le squadre che giocavano in casa hanno avuto ragione delle dirette concorrenti. La seconda fase, sempre ad eliminazione diretta, si disputerà mercoledì 15 maggio. Per quanto riguarda il Girone C, nel secondo turno gli accoppiamenti saranno i seguenti.

Catania – Reggina

Potenza – V. Francavilla

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, verso la cassa integrazione?

È stato allestito un tavolo di lavoro permanente anticrisi Covid-19. Oltre al presidente della Figc …