domenica, 15 Settembre, 2019
Ultime notizie

Prosecuzione Viterbese-Ternana, le ultime

Domani sera si gioca al Rocchi la prosecuzione della partita di Coppa Italia tra Viterbese  e Ternana (calcio d’inizio ore 18,30). La gara del 30 gennaio è stata sospesa alla fine del primo tempo a causa della neve, sul risultato di 1-0 per gli ospiti. In caso di parità al termine della seconda parte rimasta in sospeso, sono previsti tempi supplementari e calci di rigore.

In merito alla ripresa della partita ricordiamo che le norme federali  >>> LEGGI QUI permettono di utilizzare tutti i giocatori tesserati al momento dell’interruzione, a prescindere dal fatto che fossero o meno stati inseriti nella lista consegnata all’arbitro. Per questa ragione alcuni tra i nuovi arrivati nei due club – tesserati entro il 30 gennaio – potranno scendere regolarmente in campo.

QUI TERNI – Tra i rossoverdi, per le ragioni normative illustrate, mister Calori non potrà contare su Boateng, Castiglia e Russo (tesserati dopo il 30 gennaio). Non ha preso parte all’ultima seduta di allenamento Diakitè. Il difensore ha infatti riportato una lesione tendinea al polso sinistro nel corso della gara giocata a Meda contro il Renate. Differenziato per  Vantaggiato. Anche Palumbo ha interrotto l’allenamento a causa di un risentimento muscolare. Come nella gara del 30 gennaio la Ternana punterà sulle seconde linee. Ancora assente l’ex portiere gialloblù Iannarilli, ma c’è da registrare la presenza a centrocampo di Altobelli e in attacco di Marilungo.

La lista dei 20 giocatori convocati dal tecnico rossoverde Calori. 

Portieri: Gagno, Vitali;
Difensori: Giraudo, Hristov, Bergamelli, Mazzarani;
Centrocampisti: Pobega, Rivas, Defendi, Paghera, Callegari, Altobelli, Cori, Filipponi, Furlan;
Attaccanti: Nicastro, Marilungo, Frediani, Bifulco, Niosi.

QUI VITERBO – In casa Viterbese tutta la rosa a disposizione, con l’eccezione di De Giorgi (non convocato) e Forte (non compreso nella lista degli over). Tra i nuovi non potranno essere schierati – in quanto tesserati dopo il 30 gennaio – Coppola, Luppi e Sparandeo. Saranno invece della partita sia Coda che Valentini.  

Mister Calabro (nella foto) suona la carica: “Abbiamo bisogno di dare continuità alle prestazioni, soprattutto dopo il primo tempo contro la Ternana e dopo la gara con il Siracusa. Per continuità intendo anche a livello di atteggiamento e di carattere, come fatto vedere a Bisceglie. Domani sarà una partita difficile, anche perché la gara contro il Siracusa ci ha lasciato sulle gambe un dispendio enorme di energie. C’è rammarico per non aver continuato la partita all’andata, ma abbiamo voglia di ribaltare il risultato. Chiedo ai tifosi di essere presenti già dal riscaldamento per incitare e dare, così, ancor più carica alla squadra. Vogliamo ribaltare il risultato per dare una grande soddisfazione a noi stessi, alla società e a tutti i tifosi gialloblu”.

La lista dei 22 giocatori convocati dal tecnico gialloblù Calabro.

Portieri: Demba Thiam, Schaeper, Valentini;
Difensori: Atanasov, Coda, Mignanelli, Milillo, Ricci, Rinaldi, Sini;
Centrocampisti: Artioli, Baldassin, Cenciarelli, Damiani, Tsonev;
Attaccanti: Bismark, Molinaro, Pacilli, Palermo, Polidori, Vandeputte, Zerbin.

Non Disponibili: Coppola, De Giorgi, Forte, Luppi, Sparandeo.

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Coppa Italia, verso Piacenza-Viterbese

Mancano pochi giorni alla prima partita ufficiale della Viterbese targata Romano. La gara del primo …