Raro parassita nematode infetta la famiglia con carne di orso poco cotta: CDC

Almeno sei membri della famiglia, tra cui un ragazzo di 12 anni che ha mangiato carne di orso nero durante una riunione di famiglia nel Sud Dakota, hanno contratto un raro parassita nematode. TrichinellosiLo hanno affermato i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie in un comunicato giovedì.

Nel 2022, otto membri di una famiglia hanno mangiato insieme nel South Dakota, uno dei quali includeva carne raccolta nel Saskatchewan, in Canada, e congelata per 45 giorni, suggerendo un condimento da caccia come un modo per eliminare i parassiti.

“Le persone che consumano carne di animali selvatici dovrebbero essere consapevoli che una cottura adeguata è il metodo di uccisione più affidabile Tricinella I parassiti e la carne infetta possono contaminare altri alimenti”, ha affermato il CDC nel comunicato.

La carne viene poi grigliata e servita come spiedini con verdure. Due dei familiari colpiti mangiavano solo verdure.

Gli esperti mettono in dubbio le improvvise affermazioni mediche “stravaganti” di RFK Jr. su vermi cerebrali e avvelenamento da mercurio

Larve di carne di orso nero. (CENTRO PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLE MALATTIE)

Poiché la carne era scura, veniva inavvertitamente servita al sangue, cosa che alcuni membri della famiglia notarono e poi ricucinarono.

Nel luglio 2022, sei giorni dopo l’ingestione, un membro della famiglia di 29 anni è tornato in Minnesota e ha iniziato a manifestare sintomi tra cui febbre, forte dolore muscolare ed edema periorbitale (gonfiore intorno agli occhi). Eosinofilia.

Dopo che il 29enne è stato ricoverato in ospedale per la seconda volta in 17 giorni, gli operatori sanitari hanno scoperto che aveva mangiato carne di orso e gli è stato diagnosticato il parassita e ha informato il Dipartimento della Salute del Minnesota.

READ  Joost Klein: concorrente olandese squalificato dall'Eurovision Song Contest

Come trattamento alla persona è stato prescritto albendazolo empirico.

“L’albendazolo è usato per trattare le infezioni causate dai vermi”, riferisce la Mayo Clinic. “Funziona impedendo al verme di assorbire lo zucchero (glucosio), provocando la perdita di energia e la morte del verme.”

Nematodi al microscopio

Tutti i pazienti si sono ripresi dall’infezione parassitaria. (CENTRO PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLE MALATTIE)

Otto membri della famiglia che vivono in Minnesota, South Dakota e Arizona sono stati intervistati da funzionari della sanità pubblica e sei di loro hanno scoperto di avere il parassita.

Una nona persona, un minore la cui esposizione alla carne non è stata confermata, è sana, ha affermato il CDC.

Chi soffre di emicrania ha scoperto di avere tenie nel cervello dopo aver mangiato carne di maiale parzialmente cotta: studio

Altri due membri della famiglia colpiti sono stati ricoverati in ospedale e gli è stato prescritto l’albendazolo, mentre altri sei membri della famiglia sono guariti.

Dopo aver consumato carne infetta, “Dopo l’esposizione all’acido dello stomaco e alla pepsina, le larve vengono rilasciate dalle cisti e invadono la mucosa dell’intestino tenue, dove si sviluppano in vermi adulti”, ha detto il CDC del parassita. “Le femmine sono lunghe 2,2 mm; i maschi sono lunghi 1,2 mm. La durata della vita nell’intestino tenue è di circa quattro settimane. Dopo una settimana, le femmine rilasciano le larve, che migrano verso i muscoli flessori.”

Studio delle larve su carne

Esame microscopico delle larve attaccate al muscolo della carne di un orso nero. (CENTRO PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLE MALATTIE)

Le larve possono viaggiare attraverso il corpo fino al tessuto muscolare e persino al cervello, ha riferito la CBS.

READ  Fonti: I texani cancellano le ultime tre stagioni con l'accordo di Stefon Diggs

Fai clic qui per ottenere l’app Fox News

Il CDC consiglia: “Cuocere la carne a una temperatura interna di ≥ 165° F (≥ 74° C) è essenziale per uccidere i parassiti di Trichinella spp. La carne infetta da Trichinella può contaminare altri alimenti e deve essere preparata carne cruda. Separata dagli altri alimenti per prevenire la contaminazione incrociata.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *