sabato, 19 Giugno, 2021

Serie C, la mannaia Licenze Nazionali

Sono in corso i playoff per la promozione in Serie B. I tifosi sono distratti dagli stadi pieni e dalle folle di appassionati che riempiono gli stadi di terza serie nazionale. Ma non è tutto oro quel che luccica. Per la Lega Pro, guidata da Francesco Ghirelli, i nodi stanno (forse) per venire al pettine.

Dopo una stagione che definire tribolata è un eufemismo, con due club radiati in corso di campionato (Matera e Pro Piacenza) e oltre 110 punti di penalizzazione comminati più o meno a macchia di leopardo, incombe la scadenza del 24 giugno.

Si tratta della data limite per depositare la domanda di iscrizione, alla quale dovrà essere allegata una documentazione voluminosa specificata nel Sistema delle Licenze Nazionali. Bisognerà attenersi a regole assai più restrittive che in passato. La stretta voluta della Figc, guidata da Gabriele Gravina, è stata decisiva in questo senso.

Le società ammissibili alla terza serie nazionale dovranno infatti ottemperare a tre tipologie di Criteri:

  1. Legali e Economico-Finanziari;
  2. Infrastrutturali;
  3. Sportivi e Organizzativi.

Tutti questi Criteri sono elaborati in un complesso documento di 21 pagine che è impossibile sintetizzare in modo comprensibile al semplice tifoso, senza incorrere in pericolose omissioni delle innumerevoli incombenze regolamentari. Omissioni che non saranno, almeno così si auspica, concesse ai club in fase di esame della documentazione. 

Chi ne ha voglia, può andare a verificarle direttamente nel comunicato diffuso dalla Lega di Firenze che riportiamo >>> integralmente QUI.

Se le regole verranno rigorosamente rispettate, come più volte è stato reiterato in questi mesi, ci sarà da vederne delle belle (o delle brutte, a seconda del punto di vista).

DI Sergio Mutolo

Sergio Mutolo
Innamorato da una vita dei colori gialloblù, prova a tenere viva in rete la "grande storia del club". Su Calciopress si dedica alle criticità del sistema calcio, con particolare attenzione alla Serie C, sempre schierato dalla parte dei tifosi.

Leggi anche

Affaire “Rocchi”, ci siamo: accordo raggiunto, oggi la delibera del Comune

Pratica stadio in dirittura d’arrivo: lunedì prossimo il Monterosi potrà indicare alla Lega quale sarà …