martedì, 3 Agosto, 2021

Serie C, la Viterbese trova l’Ancona nel girone B?

Se la Viterbese sarà inserita nel girone B del prossimo campionato di Lega Pro, come sembra possibile, troverà l’Ancona fra le sue avversarie nel raggruppamento centrale.

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha commentato il ritorno dell’Ancona calcio tra i professionisti grazie all’accordo intervenuto con il Matelica (da cui ha rilevato il titolo sportivo).

“Come giudico l’Ancona-Matelica? Positivamente. Usando il condizionale che impongono i tempi federali, la Serie C ritroverebbe un qualcosa di importantissimo dato dalla serietà e dalla professionalità di uno splendido organigramma che ha caratterizzato queste stagioni del Matelica collegato alle potenzialità di un capoluogo florido e di una tifoseria passionale come quella anconetana”, ha dichiarato Ghirelli.

“Ricordo il comportamento esemplare di Canil, della Nocelli e di tutta la dirigenza, sia nel corso della stagione sia nei playoff dove non hanno mai perso i valori che li hanno contraddistinti nel tempo”, ha concluso il numero uno della Lega di Firenze.

Di fatto c’è già il benestare all’inclusione dell’Ancona nell’organico della Serie C per la stagione 2021-22.

Fonte: Corriere Adriatico

DI Redazione

La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, il Coni esclude quattro club. Solo la Paganese resta in Lega Pro

Il Collegio di Garanzia del Coni (nella foto) ha bocciato il ricorso del Chievo Verona, …