giovedì, 12 Dicembre, 2019
Ultime notizie

Serie C, quanto inciderà il caso Palermo?

Il termine di scadenza per le iscrizioni al campionato di Serie C 2019-20 è più vicino di quanto si pensi. I playoff per la promozione in B non devono distogliere l’attenzione dalle criticità che stanno di nuovo maturando per la terza serie nazionale. Il caso Palermo potrebbe creare grosse problematiche. Il rischio di un’estate da giocare nelle aule dei tribunali incombe ancora?

Il sito Palermo Today ha interpellato l’avvocato Cesare Di Cintio, esperto in materia di diritto sportivo. “Quanto emerso potrebbe anche avere il suo peso. Il Palermo può puntare alla permanenza in Serie B”, precisa il legale.

“Il problema non è tanto la decisione del Tribunale federale, che al di là di tutto può essere condivisibile o meno. Ciò che a mio avviso non è affatto condivisibile sono proprio le modalità con cui si è deciso di sopprimere i playout e deciso di giocare i playoff in pendenza di un giudizio d’appello. Questo è il punto cruciale di tutta la vicenda”, continua Di Cintio.

“I nuovi risvolti emersi nella giornata di ieri possono sicuramente aggiungere degli elementi più che positivi alla difesa del club rosanero. Dovremmo chiederci anche se sia stato realmente corretto o meno decidere di abolire i playout e giocare i playoff”, conclude Di Cintio. 

Sulla terza serie nazionale pende la spada di Damocle della solita estate torrida?

DI Redazione

Avatar
La Redazione di Cuorigialloblu si occupa della gestione degli articoli pubblicati dai propri Redattori, e presta attenzione a tutto quanto ruota attorno ai colori gialloblu

Leggi anche

Serie C, scadenze Covisoc del 16/09/2019

Ai sensi del Manuale delle Licenze Nazionali le società devono, entro il termine del 16 …