martedì, 19 Gennaio, 2021
Mister Raciti: Foto sito ufficiale Siracusa Calcio

Siracusa, conosciamo gli Aretusei

Sarà un Siracusa privo del suo miglior marcatore, Emanuele Catania, quello che si presenterà domenica allo stadio Enrico Rocchi di Viterbo. Gli Aretusei non stanno avendo un cammino proficuo, anzi. La squadra siciliana registra un rendimento basso, con una media da retrocessione. A fronte di 21 gare disputate, solo 5 vittorie e 5 pareggi contro ben 11 sconfitte. Sono 20 i gol segnati e 28 quelli subiti.

Il mercato di riparazione ha portato nomi nuovi in casa Siracusa. Su tutti quello di Privitera, prelevato dal Sion. Bisognerà però comprendere chi potrà essere disponibile da subito a subentrare nella trasferta di Viterbo. La stessa cosa varrà per l’opposta fazione, con mister Calabro che valuterà se e come impiegare alcuni dei nuovi arrivi.

Un periodo poco proficuo, dunque, per la squadra del presidente Alì che in questa sessione di mercato ha portato alcuni rinforzi necessari  a innalzare il livello di una squadra che potrebbe e dovrebbe fare di più. E’ anche vero però che gli Aretusei sono stati capaci di fermare la corazzata Catania, con una vittoria che ha riportato temporaneamente il sorriso sul volto dei propri tifosi.

Dopo quell’importante vittoria, però, la squadra non ha saputo ripetersi. Il pareggio di Pagani e la sconfitta interna con il Trapani ne sono la prova provata. Mister Ezio Raciti dovrà quindi capire, sin da subito, su chi fare affidamento tra i nuovi arrivati. Talamo (Alessandria), Parisi (Livorno), Crispino (svincolato), Lombardo (Arzachena), Cognigni (Fermana) e soprattutto Privitera (Sion) sono gli elementi nuovi a disposizione del tecnico.

Nella trasferta di Viterbo si capirà come mister Raciti intenderà impiegarli. Se da subito oppure attendere una migliore amalgama con il resto del gruppo. La trasferta in terra di Tuscia si porta dietro insidie importanti. La classifica potrebbe risentirne notevolmente, in caso di sconfitta, con il rischio di essere risucchiati in piena zona play out.

DI Stefano Cordeschi

Avatar
Giornalista Pubblicista, vicedirettore di Calciopress.net, ha iniziato la sua avventura editoriale su web ideando e progettando siti internet, in modo particolare incentrati sulla Viterbese Calcio.

Leggi anche

Viterbese, tabù sfatato: col Teramo arriva la prima vittoria casalinga (1-0)

Viterbese (4-3-3) Daga; Urso (59’ Bianchi), Mbende, Markic, Baschirotto; Salandria (80’ Besea), Bensaja (80’ De …