martedì, 12 Novembre, 2019

Archivio per il tag: gravina

Serie C, caso Rieti e rispetto delle regole

Il Rieti, nonostante la situazione di crisi innescata dall’abbandono del patron Curci, nel giro di quattro giorni è riuscito a infilare due vittorie consecutive quasi miracolose (in trasferta con la Sicula Leonzio e in casa con la Viterbese). Onore al merito per i giocatori, che hanno saputo realizzare questa duplice impresa. Resta il fatto che, nonostante il cambio di proprietà, …

Continua a leggere »

Serie C 2019-20, il giorno del format

Sarà ufficializzato domani venerdì 12 luglio, dal Consiglio federale presieduto da Gabriele Gravina, il format del campionato 2019-20 della Serie C. La data è notevolmente anticipata rispetto agli anni scorsi. Le nuove regole introdotte da Gravina e da Ghirelli, presidente della Lega Pro di Firenze, hanno consentito un cronoprogramma molto più stringente rispetto agli anni passati. Basti pensare che sabato …

Continua a leggere »

Calcio alla deriva e non solo in serie C

La condizione di totale precarietà nella quale i giocatori della Salernitana e del Venezia saranno costretti a giocare lo spareggio che vale il mantenimento di un posto in Serie B, la dice lunga sulla deriva in cui è stato trascinato il calcio italiano. Si credeva che solo la serie C fosse rimasta infettata dal virus che sta contaminando il mondo …

Continua a leggere »

Format Serie C, il pugno duro di Gravina

Il caos della Serie B potrebbe riflettersi sulla terza serie nazionale, esattamente come è accaduto un anno fa. Le procedure di iscrizione alla Lega Pro di Firenze, guidata da Francesco Ghirelli che ha promesso di ripartire con una categoria senza più ombre, sono state anticipate di una settimana. Scadranno il 24 giugno. Una data che bussa ormai alle porte  >>> …

Continua a leggere »

Serie C, occhio alle nuove regole

Il Comitato di Presidenza della FIGC, coordinato da Gabriele Gravina, ha apportato nei mesi scorsi importanti modifiche alla prima delle quattro macro aree in cui è stato suddiviso il sistema calcio. Vale a dire quella che attiene alla dimensione economica. Vale la pena di ricordarle, visto l’approssimarsi della data di scadenza delle iscrizioni al campionato di Serie C per la …

Continua a leggere »

La Serie C sconterà il caos della B?

Da registrare nuovi sconvolgimenti nel campionato di Serie B, che potrebbero ricadere a cascata sul campionato di terza serie nazionale guidato da Francesco Ghirelli. L’ultima novità è che il Palermo rimane in cadetteria. Lo  ha deciso il secondo grado della Giustizia sportiva, al quale aveva inoltrato ricorso il club rosanero. A questo punto la terza squadra a retrocedere in C, …

Continua a leggere »

Viterbese, incombe l’iscrizione al campionato

Mentre si stanno ancora giocando i playoff per l’ammissione in B di altre due squadre di terza serie  e mentre la Viterbese attraversa l’ennesima fase critica della sua storia, con la proprietà che ha annunciato il proprio disimpegno dalla gestione del club, il tempo scorre inesorabile. I manuali del Sistema delle Licenze Nazionali relativi all’ammissione al campionato di Serie C 2019/2020 sono …

Continua a leggere »

Serie C, lo scandaloso caso Viterbese calcio

La Viterbese gioca a Siracusa il recupero della quinta giornata di andata del girone C di Serie C. Ci sia consentito aprire una doverosa parentesi per fare un grande applauso ai tifosi gialloblù che anche oggi, come sempre e nonostante il giorno feriale, seguiranno la squadra in una trasferta lunghissima e quasi impossibile (Viterbese mai sola! il lodevole motto che li …

Continua a leggere »

Viterbese, se la classifica è un pateracchio

La serie C è alla frutta da lustri, ma quest’anno sta toccando il fondo (almeno si spera…). La vicenda Pro Piacenza è la classica ciliegina sulla torta, si fa per dire, di una gestione miope e incapace di risolvere problematiche che si trascinano da anni. Mai davvero affrontate con il piglio che sarebbe stato necessario in una categoria professionistica >>> …

Continua a leggere »

Serie C, triste solitario y final

    Pensavamo di averle viste tutte. Il calcio di terza serie ormai da lustri è lasciato andare alla deriva. Gli addetti ai lavori si illudevano che il fondo del barile fosse stato già raschiato. Le cose, purtroppo, non stanno in questi termini. In C al peggio non c’è mai fine.     Oggi a Cuneo si è permesso che un club professionistico …

Continua a leggere »