lunedì, 28 Settembre, 2020

Archivio per il tag: sottili

Viterbese, aspettando Godot?

Quando si perde una partita in casa per 4-0 c’è poco da arrampicarsi sugli specchi. Almeno crediamo che così dovrebbe essere. Quasi niente è da salvare, a meno di un buonismo purchessia, nella (mesta) prestazione di ieri della Viterbese contro una signora squadra come la Juve Stabia. Restano nell’immaginario collettivo le grandi giocate a centrocampo di un sontuoso Damiani >>> …

Continua a leggere »

Viterbese, altro poker indigesto

Otto gol subiti in due partite, contro la capolista Juve Stabia. Questo è lo score imposto dalle “Vespe” di Castellammare di Stabia che, come nella gara di andata, rifilano quattro gol a una Viterbese in controtendenza, rispetto all’ultima uscita con la Reggina. Una squadra distratta e poco incisiva, che non è riuscita quasi mai a impensierire il portiere ospite, Branduani. …

Continua a leggere »

Viterbese, per fortuna si ricomincia

Dopo i lunghi mesi di stop forzato, trascorsi nell’attesa proustiana di una partita che non arrivava mai, la Viterbese e i suoi tifosi avevano finalmente ritrovato il bandolo della matassa e il ritmo campionato. L’inizio davvero disastroso, che avrebbe potuto compromettere l’intera stagione, aveva lasciato il posto a una confortante striscia positiva culminata nell’autorevole vittoria di Lentini sul campo della …

Continua a leggere »

Nel segno della continuità

La Viterbese si prepara ad affrontare due mesi di fuoco  >>> LEGGI QUI. Sarà un tour de force pazzesco. Roba da far tremare i polsi anche a un club di livello professionistico eccelso. Una vicenda sportiva che, a nostra memoria, non si è mai verificata in terza serie nazionale. Una specie di incubo per Sottili, che fin qui ha evitato di …

Continua a leggere »

Viterbese, “vecchia guardia” presente

La rosa gialloblù conta 27 giocatori (14 over, 4 under e 9 fuori lista). I confermati sono stati solo nove. La prova provata delle rivoluzioni di organico che opera la società ogni estate. E però la “vecchia guardia” si conferma la spina dorsale di una squadra partita male, ma che sta recuperando rapidamente il terreno perso per vicende extra calcistiche sulle quali …

Continua a leggere »

Viterbese, il piatto piange

Nel giorno di Santo Stefano la Viterbese è chiamata a dare prova di avere testa e cuore. In carenza, diventerà impensabile intraprendere una volta per tutte la risalita verso posizioni di classifica compatibili con le aspettative di inizio stagione. Va detto con franchezza. I nove punti raggranellati in dieci partite sono un bottino quanto mai mediocre per un club che, …

Continua a leggere »

Viterbese, che sia una vera festa

Giornata di festa. Non per la truppa guidata da Stefano Sottili che alle 17,30 scenderà sul manto erboso dello stadio Enrico Rocchi di Viterbo. Avversario di turno una Paganese in piena crisi di risultati, contornata dalla sfiducia generale di un ambiente assai deluso. Una partita da vincere a tutti i costi per la Viterbese. Innanzitutto per la pochezza dimostrata sin …

Continua a leggere »

Viterbese, Vandeputte il folletto belga

Jari Vandeputte sta giocando la sua seconda stagione con la maglia gialloblù della Viterbese. Nato il 14 febbraio 1996 a Gent (Gand in francese), capoluogo delle Fiandre orientali e una delle più affascinanti città del Belgio, ha iniziato a giocare a 17 anni nel KAA Gent  Jugend (club della Jupiter Pro League, massima divisione belga) collezionando 6 presenze. Nel 2014 …

Continua a leggere »

Viterbese, psicodramma gialloblù

Si gioca al Rocchi, con il Bisceglie, la terza partita di recupero di un campionato che non poteva essere più anomalo per la Viterbese. Le altre due sono state malamente perse in casa della Juve Stabia e del Matera. Dopo quello con i pugliesi mancheranno all’appello ancora sei recuperi, tre al Rocchi (Reggina, Monopoli e Cavese) e tre in trasferta …

Continua a leggere »

Viterbese, gli alibi sono finiti

Non mi è ancora passata. E il fatto che la Viterbese giochi già domani un’altra gara, il recupero contro il Bisceglie, non mi allevia la gastrite post Trapani. Perché – l’ho detto a caldo e lo ripeto – i gialloblu la vittoria domenica l’hanno buttata. Per diversi motivi, a mio avviso, ma soprattutto per mancanza di coraggio. Da parte della …

Continua a leggere »