mercoledì, 24 Febbraio, 2021

Taurino: “Con l’Avellino serve una Viterbese solida e coraggiosa”

“Una partita difficile, contro una squadra forte, con un allenatore importante per la categoria e di cui ho stima. Dobbiamo dare tutto, tutti noi stessi per fare un risultato positivo: è difficile, lo so, ma la Viterbese sta acquisendo la mentalità giusta per poter far bene. E margini di miglioramento ce ne sono ancora”.

Alla vigilia di Avellino – Viterbese il mister gialloblu Roberto Taurino è perfettamente consapevole della difficoltà che l’incontro di oggi pomeriggio al “Partenio” porta con sé. Ma è ottimista sulla prestazione che faranno i suoi. “La squadra sta bene, è in forma, i ragazzi lavorano sereni e la domenica esprimono lavoro della settimana – aggiunge -. Sia in fase di possesso che di non possesso stiamo giocando bene, ma dobbiamo fare ancora dei passi avanti: sul palleggio dobbiamo migliorare ed essere più cattivi e incisivi nei 30 metri, per la qualità che abbiamo”.

L’Avellino sembra un altro ostacolo insormontabile sulla strada dei gialloblu. Ma non esistono avversari imbattibili. “L’Avellino è una squadra completa, con pochi punti deboli – aggiunge Taurino -. Ha un parco attaccanti di primissimo ordine, in mezzo al campo sono solidi. Hanno a qualche punto in meno perché hanno vissuto un momento particolare, ma potevano anche stare più su in classifica. Con la Turris hanno fatto una grande prestazione, siamo consapevoli che sarà una gara tostissima”.

“La Viterbese deve giocare sulla falsariga delle ultime partite – conclude -, per fare risultato dobbiamo essere più solidi in fase di non possesso e più coraggiosi in quella di possesso”.

Per la gara di oggi al “Partenio” Taurino lascia di nuovo a casa De Falco, Cappelluzzo e Scalera, sulla lista dei partenti e non convocati, mentre ieri ha lasciato definitivamente la Palazzina il secondo portiere Davide Borsellini, destinato probabilmente al Lecco. I lombardi dovrebbero dare alla Viterbese come contropartita il terzino under classe 2000 Fabio Porru.

Questi i giocatori convocati da mister Taurino per la gara di oggi contro l’Avellino: Daga, Bianchi, Mbende, Bensaja, Markic, Baschirotto, Simonelli, Bezziccheri, Tounkara, Palermo, Murilo, Ricci, De Santis, Menghi E., Sibilia, Salandria, Urso, Rossi, Maraolo, Menghi M., Besea.

DI Eleonora Celestini

Eleonora Celestini
“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Poche emozioni nella gara del Rocchi: Viterbese – Vibonese finisce 0-0

Viterbese (4-3-1-2): Daga; Baschirotto,Camilleri, Markic, Urso (68’ Falbo); Adopo (84’ Porru), Bensaja, Salandria; Palermo (k); …