Trump, inchiesta legata alle elezioni 2020 Il Comitato del Cancelliere Speciale ha deciso

ATLANTA (AP) – Un gran giurì speciale ad Atlanta sta indagando L’allora presidente Donald Trump e i suoi alleati hanno commesso crimini mentre cercavano di invertire la sconfitta elettorale del 2020 in Georgia? Ha completato il suo lavoro, avvicinando il caso a possibili accuse penali contro Trump e altri.

Il giudice della corte superiore della contea di Fulton, Robert McBurney, che ha supervisionato il panel, ha emesso lunedì un ordine di due pagine che scioglie il panel speciale., ha dichiarato di aver completato il suo lavoro e di aver presentato la sua relazione finale. La lunga indagine è una delle tante in tutto il paese che minacciano un pericolo legale per Trump mentre fa una terza offerta per la Casa Bianca..

Spetterà al procuratore distrettuale della contea di Fulton, Fannie Willis, decidere se cercare un atto d’accusa da parte di un gran giurì regolare. Il portavoce di Willis, Jeff DeSantis, ha detto che l’ufficio non ha commenti sulla cessazione dei lavori del comitato.

Nel suo ordine, McBurney ha raccomandato al gran giurì speciale di rendere pubblico il suo rapporto. Ha programmato un’udienza per il 24 gennaio per determinare se tutto o parte del rapporto debba essere rilasciato, e ha detto che l’ufficio del procuratore distrettuale e le agenzie di stampa avrebbero avuto il tempo di presentare argomenti in quell’udienza.

Da giugno, il gran giurì speciale ha ascoltato la testimonianza di dozzine di testimoni, tra cui l’ex sindaco di New York e avvocato di Trump Rudy Giuliani e diversi stretti collaboratori di Trump come Chen. Lindsay Graham Dalla Carolina del Sud. Hanno testimoniato anche alti funzionari della Georgia, tra cui il governatore Brian Kemp e il segretario di Stato Brad Raffensberger..

READ  Washington Post: DOJ ha nuove prove di potenziale embargo nel caso dei documenti Trump Mar-a-Lago

Il mese scorso, gen. 6, 2021, ha affermato il Comitato della Camera che indaga sulla ribellione nel suo rapporto finale. Trump è stato criminalmente coinvolto in una “cospirazione in più parti” per alterare i risultati legali delle elezioni presidenziali del 2020 e non è riuscito a impedire ai suoi sostenitori di prendere d’assalto il Campidoglio. Il rapporto conclude una straordinaria indagine durata 18 mesi sull’ex presidente e sul violento attacco.

Le giurie speciali in Georgia non possono emettere un atto d’accusa, ma emettono invece un rapporto finale che raccomanda l’azione da intraprendere.

Willis ha iniziato il processo all’inizio del 2021, Jan. 2, 2021 poco dopo la pubblicazione della registrazione della telefonata Tra Trump e Raffensberger. Durante quella chiamata, il presidente ha suggerito che il massimo funzionario elettorale dello stato potrebbe “trovare” i voti necessari per ribaltare la sua perdita nello stato.

“Voglio trovare 11.780 voti, che è uno in più di quelli che abbiamo”, ha detto Trump. Perché abbiamo vinto lo stato.

Da allora, è diventato chiaro che Willis si sta concentrando su un’area diversa: le telefonate fatte da Trump e dai suoi alleati ai funzionari della Georgia.; false dichiarazioni dei soci di Trump davanti ai comitati legislativi della Georgia; 16 repubblicani che hanno firmato un certificato hanno detto che era sbagliato che Trump ha vinto lo stato e che erano elettori “debitamente eletti e qualificati” dello stato; Improvvise dimissioni Procuratore degli Stati Uniti ad Atlanta nel gennaio 2021; Sforzi presunti Per fare pressione sull’addetto alle elezioni della contea di Fulton; e apparecchiature elettorali violate In una contea rurale della Georgia meridionale.

READ  L'Ucraina cerca di riaprire il transito del grano attraverso la Polonia mentre aumentano i divieti di importazione

I legali di Giuliani hanno confermato ad agosto I pubblici ministeri hanno detto loro che avrebbe potuto affrontare accuse penali nel caso. Secondo i documenti del tribunale pubblico, si dice che anche 16 falsi elettori repubblicani siano oggetto di indagine. Altri potrebbero anche essere stati annunciati come obiettivi per le indagini.

Trump e i suoi alleati hanno costantemente negato qualsiasi illecito, descrivendo ripetutamente la sua chiamata con l’ex presidente Raffensberger come “perfetta” e liquidando l’indagine di Willis come una “caccia alle streghe strettamente politica”.

Willis ha fatto il passo insolito di richiedere la convocazione di un gran giurì speciale nel gennaio 2022. Per aiutare nelle indagini. Ha notato che una giuria speciale avrebbe il potere di citare in giudizio per aiutare a costringere la testimonianza di testimoni che non vogliono partecipare al processo.

In una lettera, Willis ha chiesto alla corte di coinvolgere la giuria speciale, affermando che il suo ufficio aveva ricevuto informazioni che indicavano una “ragionevole probabilità” che le elezioni della Georgia del 2020, inclusa la corsa presidenziale, fossero “soggette a potenziali interferenze criminali”. La sua richiesta è stata accettata E l’Assemblea Speciale è stata nominata a maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *