martedì, 3 Agosto, 2021

Ufficiale, Volpe e Errico tornano in gialloblu

Ora è ufficiale. Quanto anticipato un mese fa da Cuori Gialloblu è adesso realtà. Michele Volpe e Andrea Errico tornano alla Viterbese. Lo ha annunciato la società gialloblu con una nota ufficiale. I due arrivano in prestito dal Frosinone.

Michele Volpe, attaccante nato a Benevento il 16 settembre 1997, è cresciuto nel settore giovanile del Frosinone Calcio, club con il quale ha esordito nel campionato di Serie B. Nella stagione sportiva 2018/2019 è stato ceduto al Rimini (Serie C) dove ha collezionato sei reti in 36 presenze. Poi una stagione da protagonista al “Rocchi” con un bottino di dieci gol in 23 presenze tra campionato e Coppa Italia. Lo scorso anno ha vestito la casacca del Catania nel girone C di Lega Pro.

Andrea Errico, nato a Roma l’1 gennaio 1999, è cresciuto nel settore giovanile del Frosinone Calcio arrivando a vestire da protagonista la maglia della Primavera. Nella stagione sportiva 2019/2020 ha indossato i colori gialloblu sul rettangolo verde dello stadio “Enrico Rocchi” collezionando 29 partite e due reti tra campionato e Coppa Italia. Nello scorso campionato ha vestito la maglia dell’Avellino nel girone C di Lega Pro.

DI Eleonora Celestini

“Giornalisti si nasce e io modestamente lo nacqui”: passione e vocazione hanno scelto per me il mio mestiere, io ho solo assecondato il tutto con una laurea in Scienze della comunicazione e tanta gavetta sul campo, specie in ambito sportivo. Ho collaborato per anni al Corriere di Viterbo e sono stata dal 2010 al 2015 responsabile dell’ufficio stampa della Provincia di Viterbo. Mi sono occupata della comunicazione della As Viterbese Castrense e ho lavorato come redattore a ViterboNews24. Oggi mi occupo dell'area comunicazione di Confartigianato Imprese di Viterbo. Approdo nella redazione e di CuoriGialloblu perché no, al cuor proprio non si comanda

Leggi anche

Serie C, la Figc rinvia al dopo TAR la composizione del format

In quanto a ripescaggi e riammissioni il Consiglio federale che si è tenuto ieri non …